Esordio casalingo vincente per il CUS Unime contro la Pantera Reggio Calabria

Cus Unime BasketCUS Unime Basket

Inaugurano con una bella e netta vittoria l’esordio casalingo di stagione le ragazze del CUS Unime che, per la seconda giornata del torneo di serie B, si regalano un rotondo 74-41 finale con il quale superano agevolmente la neo promossa Pantera Reggio Calabria. Le universitarie si trovano di fronte una formazione priva degli elementi più esperti e rappresentativi ed imbottita di giovani. Ne approfittano allora le ragazze allenate da Coach Zanghì e sin da subito premono il piede sull’acceleratore e prendono agevolmente il largo. Con la Kramer in tribuna – ancora convalescente per un malanno di stagione che l’ha colpita in settimana – spazio alla linea verde che ben figura e lascia pochissimi spazi alle ospiti, he segnano il primo canestro solo dopo 7 minuti.

Elisabetta Scardino sotto canestro marcata da Guastella

Nonostante qualche piccolo calo di concentrazione fisiologico dovuto all’ampio margine di vantaggio delle padrone di casa la linea giovane funziona molto bene e per tutto l’arco della gara il coach delle messinesi può mettere in campo 3/4 giocatrici di categoria under 19, tra le quali si mette in mostra la pivot classe 1999 Silvia Boncompagni (20 punti a fine incontro), sempre presente in maniera concreta sotto canestro. Bene anche Elisabetta Scardino che chiude con 13 punti finali, conduce bene la gara dalla cabina di regia e diventa sempre pungente quando decide di puntare il canestro avversario. Partita positiva, comunque, per tutte le dodici giocatrici schierate, capaci di trovare tutte punti a referto, compresa la debuttante quindicenne taorminese Sofia Mazzullo.

CUS Unime – Pantera Reggio Calabria 74-41
Parziali: 11-4; 28-14; 54-33
CUS Unime: Rabe 2, Natale 2, Boncompagni 20, Borgia 10, Scardino 13, De Cola 5, Mazzullo 2, Polizzi 6, Melita 6, Grillo 4, Pellicanò 2, Cascio 2. All. Zanghì.
Pantera Reggio Calabria: Canicula 2, De Paula, Scardino 22, Salemi 7, Latella 2, Rossi, Stefanova 6, Mantilla, Esposito 2, Dattola, Barbato, Parrello. All. Luppino.
Arbitri: Moschitto e Parisi.

Commenta su Facebook

commenti