Esaltante successo casalingo per la Leones Messina

Time out LeonesPrestazione senza sbavature della Leones Messina, che si è imposta in casa contro la compagine campana (11-8) nell’ultima giornata d’andata del campionato di serie B di pallanuoto maschile.

I peloritani del presidente Leonardo Berti cominciano con il piede pigiato sull’acceleratore, chiudendo il primo tempo già avanti di quattro lunghezze (5-1). Nel secondo, Sollima e compagni ipotecano poi il successo con il parziale di 4-2, che amplia ulteriormente, all’intervallo, il divario tra le due squadre (9-3). Nell’ultimo parziale i napoletani tentano il tutto per tutto e riescono a portarsi fino all’11-8, ma i messinesi controllano sino alla fine in tutta tranquillità. Assoluto protagonista del match il talentuoso Raffaele Cusmano, a segno ben sei volte sia dalla distanza che con pregevoli palombe.

“Siamo soddisfattissimi dell’ottima prova dei nostri ragazzi. Sono entrati in acqua con lo spirito giusto e la determinazione di dimostrare cosa siamo in grado di fare – commenta il mister Sergio Naccari a fine partita – abbiamo condotto egregiamente il confronto dal primo all’ultimo minuto ed ho avuto risposte positive da tutti i tredici che si sono tuffati in acqua. Stiamo rispettando perfettamente le aspettative e i programmi stabiliti dalla società e, chiudendo il girone di andata con 11 punti, esattamente a metà classifica, non possiamo che guardare al ritorno con molta serenità, convinti di poterci divertire da qui alla fine.”Gol Cusmano

LEONES MESSINA-CESPORT NAPOLI 11-8

LEONES: La Tona, Arnaud 2, A. Naccari 1, Sollima, Arcovito 1, Tarascio, Cusmano 6, Runza, Cassone 1, Pantò, Falvo D’Urso, Antonuccio, Bonansinga. All. S. Naccari

CESPORT: Cuomo, Truppa, Alifante, Scotto, Di Carluccio 2, Giamundo 2, Esposito, Elmo 1, Porro 1, Femiano 1, D’Antonio, Lillo, Sasso 1. All. Waschike.

ARBITRO: Acierno di Siracusa.

PARZIALI: 5-1; 4-2; 2-2; 0-3.

 

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti