Emozioni in Meriense-Pgs Luce: 4-3. Pari esterno del Meriven, risorge il Montalbano

Meriense-Pgs Luce

Al PalAlberti di Barcellona Pozzo di Gotto la Meriense batte 4-3 la Pgs Luce e consolida la sua seconda posizione in classifica, riducendo a tre lunghezze il gap dalla vetta per effetto del pari (5-5) maturato in Kamarina-I Bruchi. Nella gara valevole per la quindicesima giornata di Serie C1 di calcio a 5 padroni di casa in vantaggio al termine del primo tempo grazie al gol di Chica Miranda. Ad inizio ripresa raddoppia Occhiuzzo su rigore, concesso tra le proteste della squadra di mister Martelli. La Pgs Luce, però, reagisce con Pannuccio e Boccaccio che firmano il 2-2. Di Vieira il gol del nuovo sorpasso, ma Pannuccio fa 3-3. Quando la partita sembra ormai essersi incanalata verso il pareggio, Occhiuzzo sigla il definitivo 4-3.

Montalbano – I Calatini

Il Mortellito continua a non far punti in trasferta e torna da Leonforte con un pesante ko (5-0). Centri di Castro (2), Ipsale (2) e Rosano. Il Meriven ottiene un buon pari (2-2) a San Giovanni La Punta contro il Catania C5. Tuttavia, la formazione dei fratelli Venuto e di Maimone può recriminare per le tante occasioni sprecate. Consolo e Llinas Vives i marcatori. Doppietta di Finocchiaro per gli etnei. Il Montalbano, fanalino di coda, conquista un prezioso successo casalingo imponendosi per 7-3 nei confronti de I Calatini grazie al poker di Mendes Goncalves, alla doppietta di G. Puglisi e al gol di Casella. Intonato (2) e Larnica per gli ospiti. Nelle altre sfide, La Garitta Acireale-Inter Club Villasmundo 3-0 e Megara Augusta-La Madonnina 2-4.

Classifica: I Bruchi 33, Meriense 30, Kamarina, Pgs Luce, Catania C5 25, Città di Leonforte, La Madonnina 24, Megara Augusta 22, Inter Club Villasmundo 21, La Garitta Acireale 19, Meriven 17, Mortellito 13, I Calatini Calcio a 5 9, Montalbano 7.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva