Eccellenza – Igea Virtus e Siracusa di fronte nel big match della ventunesima giornata

La formazione dell'Igea Virtus schierata nel match con il Rometta

Sara la sfida del D’Alcontres fra Igea Virtus e Siracusa il big match della ventunesima giornata del campionato Eccellenza, girone B. I giallorossi, terzi in classifica sono reduci da sette vittorie nelle ultime otto partite, sperano ancora di poter agguantare la vetta del girone, e se questo è anche il sogno degli azzurri di mister Strano, che in classifica occupano la quinta posizione ed hanno 4 punti in meno rispetto ai prossimi avversari, perché non potrebbero farlo i barcellonesi? In ogni caso il match fra igeani e aretusei vale sicuramente un posto nei play off e le due formazioni lo affronteranno con grande concentrazione, consapevoli di trovare di fronte un avversario in gran forma. Il Siracusa con i 20 punti ottenuti nelle ultime 8 gare disputate ha risalito la classifica e si è fermata in casa solo domenica scorsa con il pari colto nella partitissima con la capolista Tiger.

La formazione dell'Igea Virtus schierata  nel match con il Rometta

La formazione dell’Igea Virtus schierata nel match con il Rometta

Quella con il Siracusa dell’ex Matinella (per lui ben sette stagioni con la maglia dell’Igea), sarà per mister Pippo Perdicucci la prima casalinga sulla panchina dei giallorossi. L’ex tecnico barcellonese del Mazzarrà proporrà il suo schema preferito, il 4-3-3; torna a disposizione Triolo sulla linea dei terzini, mentre in avanti giostreranno Isgrò, Cannavò ed uno tra Longo, Genovese e Serraino, nel tentativo di scardinare la munita retroguardia siracusana.

Pippo Strano, trainer degli azzurri, ritrova il centrocampista Visone, ma dovrà rinunciare a Carbonaro e Palmiteri, infortunati, che non fanno parte della lista dei convocati.

Igea Virtus 01Per la gara con gli aretusei il club barcellonese ha indetto la “Giornata Giallorossa”, non saranno validi abbonamenti e tessere omaggio; il costo del biglietto è di sette euro. Al D’Alcontres, la dirigenza igeana spera di rivedere il pubblico delle grandi occasioni che spinga la formazione di casa ad un nuovo, prestigioso e senza dubbio importante successo.

Sarà il signor Anselmo Scaramuzzino della sezione di Locri a dirigere la sfida del D’Alcontres, assistenti i signori Vincenzo Fisichella e Silvestro Messina entrambi di Catania.

Commenta su Facebook

commenti