Eccellenza Girone A: Pari interno a reti bianche per il Rocca di Caprileone

Rocca di Capri Leone

Pareggio senza reti nella ventunesima giornata del Girone A dell’Eccellenza per il Rocca di Caprileone che tra le mura amiche del “Nuovo Comunale” non riesce ad imporsi sul San Giovanni Gemini.

Logo Rocca Capri Leone

Logo Rocca Capri Leone

Un risultato comunque positivo per la formazione di mister Salvatore Bongiovanni che non ha lesinato impegno per superare gli agrigentini che hanno impostato una gara di attesa difensiva per pungere in avanti occasionalmente con veloci ripartenze e palle inattive come testimoniano le prime occasioni sui piedi di Rappa e Zarbo.

Il Rocca non resta a guardare con Basilio Monastra sfiora il palo, mentre Craccò impegna l’estremo ospite Durantini. Ancora Zarbo su punizione, e poi Bruscia (23′) e Morello (42′) ci riprovano esaltando però i riflessi dell’ottimo Giovanni Inferrera che abbassa la saracinesca sulla propria porta, anche con l’aiuto del palo nell’ultima circostanza.

Ripresa aperta da un’occasione d’ora sprecata da posizione favorevole ancora da Monastra e poi dalla replica ospite con un incornata di Alletto sugli sviluppi di un corner che esalta i riflessi felini di Inferrera.

Rocca di Capri Leone

Rocca di Capri Leone

La sfida si contraddistingue così da un susseguirsi di occasioni fallite, ed all’elenco dei “quasi gol” si iscrivono anche Guastella che calcia di poco al lato per gli ospiti, e il giovane Protopapa per i biancoblu locali ipnotizzato dall’uscita di Durantini. Ci prova in due occasioni anche il neoentrato Zingales con due conclusioni scalda i guanti dell’estremo agrigentino che interviene provvidenzialmente, come tale risulta l’intervento di Inferrera su Bruscia.

Finale più spento con le squadre esauste, e ultima nota di cronaca in pieno recupero con un piazzato dal limite dell’area per il Rocca di Caprileone: s’incarica dell’esecuzione Craccò con la sfera che scavalca la barriera, ma è bloccata senza grandi problemi dal portiere ospite prima che giunga il triplice fischio arbitrale.

Piccolo passo avanti per la salvezza per entrambe le squadre, sebbene ad accrescere la generale incertezza è anche l’infausta giornata meteorologica che ha costretto al rinvio ben tre partite, tra cui quella della Leonfortese che è così stata sopravanzata in testa dal Kamarat.

Risultati del 21° turno del Girone A dell’Eccellenza:
Alcamo-Serradifalco                Rinviata
Atletico Campofranco-Marsala 1-0
Folgore Selinunte-Riviera Marmi   Rinviata
Kamarat-Mazara 1-0
Leonfortese-Pro Favara   Rinviata
Parmonval-San Sebastiano 5-1
Rocca di Caprileone-San Giovanni Gemini 0-0
Sancataldese-Raffadali 3-0

Recupero: San Sebastiano-Marsala 1-3

Classifica: Kamarat 41; Leonfortese* 40; Alcamo* 38; Serradifalco* 36; Parmonval 35; Marsala 33; Atletico Campofranco e Riviera Marmi* 32; Rocca di Caprileone 28; Pro Favara* 27; San Giovanni Gemini 26; Sancataldese 24; Mazara 22; Raffadali 19; Folgore Selinunte* 12; San Sebastiano 9 punti.

*Una partita in meno;

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti