Eagles Palermo-Gruppo Zenith Messina posticipata al 10 febbraio

Soldatesca e Russo difendono su Valitri

Domenica di riposo per il Gruppo Zenith Messina. La squadra peloritana, seconda in classifica nel girone Occidentale della serie D Regionale, non scenderà in campo nel fine settimana in quanto la gara in programma sul campo dell’Eagles Palermo è stata posticipata a mercoledì 10 febbraio. La società palermitana ha chiesto di poter spostare la data per la mancata disponibilità del PalaMangano, infatti il match si disputerà sul parquet della palestra dell’Istituto Luigi Pirandello di Bagheria alle ore 20:30. Coach Baldaro sta approfittando dello stop per intensificare le sedute di allenamento. Il prossimo appuntamento per gli scolari è previsto per sabato 6 febbraio al PalaTracuzzi contro la Nuova Pallacanestro Marsala. Per quell’occasione Baldaro dovrà fare a meno del lungo Soldatesca appiedato dal giudice sportivo per due giornate dopo la gara persa a Capo d’Orlando contro la Nuova Agatirno. Anche l’altro lungo, Gigi Russo è stato squalificato per una giornata.

Coach Baldaro durante un tme-out nel corso dell'amichevole con la FP Sport

Coach Baldaro durante un tme-out nel corso dell’amichevole con la FP Sport

Dopo l’infortunio occorso a Gabriele Adorno, la società del presidente Zanghì si è vista costretta a tornare sul mercato per completare il roster. Per l’ex playmaker dell’Amatori Messina la stagione è praticamente finita in anticipo e i dirigenti della Basket School sono alla ricerca del suo sostituto. Nel frattempo sono stati tesserati gli under Manuel Caruso, già nella passata stagione in forza ai peloritani, e il giovane reggino Andrea Pellicanò, che vanno a rinfoltire il roster a disposizione di Dani Baldaro.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com