Due giornate di squalifica per Ragosta e Venuto. Fermato anche Raffaele

RagostaRagosta atteso al rientro dopo due giornate di squalifica per il rosso di Vallo della Lucania

Il Messina dovrà fare a meno per due turni dell’attaccante Arcangelo Ragosta, espulso nel corso del match contro la Gelbison e squalificato dal Giudice sportivo “per avere a gioco fermo, colpito con un calcio alle costole un calciatore avversario mentre entrambi erano riversi a terra”. Ragosta salterà dunque le sfide con Acireale e Roccella. Due giornate anche al tecnico giallorosso Antonio Venuto “per avere pronunciato espressione blasfema e rivolto frase offensive all’indirizzo del Direttore di gara”. Identica sanzione per Peppe Raffaele, tecnico dell’Igea Virtus, “per avere rivolto espressione irriguardosa all’indirizzo del Direttore di gara, allontanato”. Tra i calciatori tre giornate di stop a Magliano (Isola Capo Rizzuto) e Serenari (Santacataldese). Tra gli allenatori una a Zito (Cittanovese). Ammende alle società: 600 euro al Portici, 400 all’Igea Virtus.

Commenta su Facebook

commenti