Doppio prezioso successo per le squadre dell’Ossidiana

Time out OssidianaL’Ossidiana ha superato a pieni voti l’esame di maturità che il campionato di serie C di pallanuoto maschile gli ha proposto nella terza giornata. Senza lo squalificato Enrico Giacoppo e con alcuni elementi acciaccati, la squadra peloritana ha battuto, infatti, in trasferta l’Effegi 2000 Catania (9-12), cogliendo, così, il terzo successo in altrettante partite disputate.

I ragazzi allenati da Nicola Germanà hanno condotto nel punteggio fin dalle prime battute, allungando nel secondo parziale (6-9), trascinati dai gol del centro boa Maurizio Blandino. L’ipoteca sul successo è stata messa dopo l’intervallo, con un 2-0 che ha portato a cinque lunghezze il divario nel punteggio tra le due formazioni (6-11). Per i messinesi sono andati a bersaglio: Blandino, autore di ben 7 reti, Carlo Nucita (2), Giorgio Cannizzaro, Vincenzo Luppino e Giovanni Mantineo. Buona, inoltre, la prova fornita dal promettente Federico Anastasi (classe ’98). “I ragazzi hanno disputato una discreta partita – comincia, così, l’analisi del tecnico Germanà – soprattutto considerando l’assenza di Giacoppo e le non perfette condizioni di Lucio Terranova. Sul 6-11 a nostro favore, abbiamo controllato bene il loro prevedibile ritorno, senza rischiare più del dovuto. Ora dovremo preparare nel migliore dei modi il prossimo impegno, tenendo sempre alta la concentrazione”. Sabato l’Ossidiana ospiterà, nella piscina scoperta dell’impianto “Cappuccini”, la Waterpolo Catania (inizio ore 16), con il dichiarato obiettivo di centrare il poker di vittorie.

Giovanni Mantineo

Giovanni Mantineo (Ossidiana)

Importante affermazione esterna pure per la compagine Under 15, che ha superato la Blu Team (3-6) nella quarta giornata del girone “Elite” di categoria. Grande protagonista della sfida Ettore Gambino, che ha realizzato 4 marcature. A segno pure William Isaja ed Emanuele Ortolano.

RISULTATI 3^ GIORNATA SERIE C: Aquarius Tapani-Polisportiva Acese 7-9; Effegi 2000-Ossidiana 9-12; Rari Nantes Palermo-Waterpolo Palermo 4-6.

CLASSIFICA: Ossidiana e Waterpolo Palermo 9; Iron Team 4; Polisportiva Acese e Rari Nantes Palermo ’89 3; Effegi 2000 1; Aquarius Trapani e Waterpolo Catania 0.

PROSSIMO TURNO: Polisportiva Acese-Effegi 2000; Waterpolo Palermo-Aquarius Trapani; Ossidiana-Waterpolo Catania; Iron Team-Rari Nantes Palermo ’89.

 

Commenta su Facebook

commenti