Docente dell’Università di Jilin dona 10mila mascherine all’ateneo peloritano

Daqi ZhangDaqi Zhang all'Università di Messina

La catena di solidarietà tra Cina e Italia è sempre più costante. Un docente dell’Università di Jilin ha donato 10mila mascherine all’ateneo peloritano. Lo si apprende da un comunicato stampa di ringraziamento diramato dall’Università di Messina. “Il Rettore Salvatore Cuzzocrea – si legge – esprime profonda gratitudine al dott. Daqi Zhang, docente della  China-Japan Union Hospital of Jilin University”, il quale d’accordo con il suo Direttore Hui Sun, e assieme all’Università di Jilin, ha inviato in dono 10mila mascherine all’Università di Messina. Daqi Zhang era stato Visiting Researcher presso la Divisione di Chirurgia Endocrina e Mininvasiva Policlinico G Martino (di cui è direttore il professor Dionigi) per approfondire le tecniche chirurgiche per la chirurgia della tiroide, paratiroide e surrene, per sviluppare nuovi progetti scientifici di ricerca e consolidare collaborazioni internazionali con l’Università di Messina”. 

Commenta su Facebook

commenti

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva