Deferite Savoia, Barletta e Aversa Normanna su segnalazione CO.VI.SO.C.

Presidente Aversa NormannaGiovanni Spezzaferri

Nuova pioggia di deferimenti nel girone C di Lega Pro. Il Procuratore Federale, a seguito di segnalazione della CO.VI.SO.C., ha deferito al Tribunale Federale Nazionale Sezione Disciplinare il legale rappresentante pro-tempore del Savoia Alfonso Maria Piantoni, il legale rappresentante pro-tempore del Barletta Giuseppe Perpignano e i legali rappresentante pro-tempore dell’Aversa Normanna Alejandra Maria Caruso e Giovanni Spezzaferri per la mancata documentazione agli Organi Federali degli emolumenti dovuti ai propri tesserati e delle ritenute Irpef e contributi Inps relative agli emolumenti dovuti. Le società sono state deferite a titolo di responsabilità diretta. La novità è dunque rappresentata proprio dall’Aversa Normanna, mentre Barletta e Savoia erano già state deferite in precedenza e sono in attesa di giudizio.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva