De Vena trascina l’Avellino alla promozione. Lanusei battuto 2-0 nello spareggio

L'Avellino è promosso in C

Ad un solo anno dal fallimento, l’Avellino torna tra i professionisti. Gli irpini hanno superato per 2-0 nello spareggio-promozione il Lanusei, squadra con con cui avevano chiuso al primo posto in classifica a pari punti nel girone G di Serie D, raggiungendola in vetta dopo una grandissima rimonta alla penultima giornata. Al “Manlio Scopigno” di Rieti è stato ancora una volta determinante l’ex attaccante del Messina Alessandro De Vena, autore del gol dell’1-0, il ventesimo in campionato. Il raddoppio ad opera di Tribuzzi, ad inizio ripresa, ha dato tranquillità ai biancoverdi, in un match comunque senza storia. Poi è esplosa la festa, insieme ai tanti tifosi al seguito, per il ritorno in Serie C.

Commenta su Facebook

commenti