De Pascale: “Fratellanza tra Avellino e Messina. Un tifoso giallorosso con noi a Lanciano”

Claudio De PascaleIl presidente dell'Avellino Club Roma Claudio De Pascale

Tradizionale festa di fine anno per l’Avellino Club Roma, domenica nella Capitale. Soddisfatto per i traguardi raggiunti il presidente della sezione biancoverde Claudio De Pascale: “È il nostro terzo compleanno, che abbiamo festeggiano alle Officine XN. Solitamente i “lupi” della Capitale si ritrovano qui per vedere le partite, quando non vanno in trasferta. Quest’anno abbiamo raggiunto quota 120 soci contribuenti, segno di una bella realtà che è cresciuta nel tempo e che rende felici tante persone”.

Frattali

L’arrivo dell’attuale portiere dell’Avellino Pierluigi Frattali alle Officine XN

Come accade anche per il Messina e per tante altre realtà del Sud Italia, gli impegni ufficiali di campionato rappresentano una grande opportunità per i tifosi, che a chilometri di distanza da casa riscoprono il legame con la loro terra: “L’obiettivo è fare festa assieme all’Avellino. Ci crediamo e siamo legati alla nostra terra, anche se da lontano. C’è chi si è spostato per motivi di studio o di lavoro, ma cerchiamo sempre di mantenere quel senso di appartenenza all’Irpinia, che ci unisce ad altre realtà del Meridione. L’Avellino è per noi una fede”.

Il club capitolino è riuscito a essere presente a tutte le trasferte stagionali con almeno un suo rappresentante: “Siamo presenti in trasferta, abbiamo abbiamo presenziato a tutte le gare esterne quest’anno. Roma, essendo in una posizione centrale, ci consente di muoverci verso ogni parte d’Italia”. La società ha ricambiato concedendo la presenza alla festa di fine anno dell’attuale portiere biancoverde Pierluigi Frattali, che affrontò l’ACR con la casacca del Cosenza.

Avellino Club Roma

Festa di fine anno nella Capitale per l’Avellino Club Roma

In svariate occasioni non è mancato il supporto dei sostenitori del Messina, legati all’Avellino da uno storico gemellaggio: Con la tifoseria del Messina c’è fratellanza, siamo legati da un gemellaggio molto forte. In una delle ultime trasferte a Lanciano c’era con noi un ragazzo di Messina, che è venuto spesso anche in Curva Sud. Una rappresentanza del tifo organizzato peloritano viene spesso a trovarci al “Partenio” e facciamo festa assieme, tifando per Avellino e ACR”.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com