Coppa Italia Lega Pro, sarà ancora Salernitana-Messina

L'esultanza di Ferreira all'Arechi nella scorsa edizione

Dopo aver partecipato alla Coppa Italia professionisti, venendo eliminato al primo turno preliminare per mano del Pontedera, il Messina conosce adesso il suo avversario nella competizione che assegna la coccarda tricolore della Lega Pro. I giallorossi, come un anno fa, saranno ancora di scena all’Arechi contro la Salernitana che nel 2013 battè ai calci di rigore la squadra allora allenata da Catalano, dopo l’1-1 maturato nel corso del match. La Coppa Italia di Lega Pro 2014/15 si accinge infatti ad entrare nel vivo con la fase finale. Le trentotto società qualificate (undici provenienti dalla fase eliminatoria e ventisette già partecipanti alla Tim Cup) disputeranno il primo turno mercoledì 8 ottobre. Queste le sei sfide previste: Alessandria-Savona; Sudtirol-FeralpiSalò; Prato-Santarcangelo; Casertana-Lupa Roma; Matera-Barletta; Catanzaro-Cosenza.

Una fase del match della passata stagione all'Arechi

Una fase del match della passata stagione all’Arechi

Le vincenti accederanno al secondo turno che prevede sedici gare di sola andata in casa della squadra prima nominata per sorteggio. Le partite si disputeranno mercoledì 22 e 29 ottobre. Di seguito gli abbinamenti relativi al secondo turno: Vincente Alessandria-Savona contro Pavia; Como-Novara; Monza-AlbinoLeffe; Cremonese-Renate; Vincente Sudtirol-FeralpiSalò-Lumezzane; Bassano-Mantova; Spal-Venezia; Vincente Prato-Santarcangelo contro Pistoiese; Pisa-Torres; Pontedera-L’Aquila; Teramo-Ascoli; Vincente Casertana-Lupa Roma contro Benevento; Lecce contro Vincente Matera-Barletta; Juve Stabia-Ischia; Salernitana-Messina; Vincente Catanzaro-Cosenza contro Reggina. Gli orari verranno determinati nei prossimi giorni.

Commenta su Facebook

commenti