Ciciretti lancia il Benevento, poker del Catania. Akragas e Monopoli, primi urrà

CicirettiCiciretti con la maglia del Benevento

E’ l’ex giallorosso Amato Ciciretti a lanciare il Benevento in vetta. Con una rete al 93esimo dell’ex romanista i campani sbancano infatti il campo della Fidelis Andria ed agganciano in testa Casertana e Paganese, fermate sul pari negli anticipi del sabato da Matera e Juve Stabia. Gli uomini allenati da Grassadonia, prossimo avversario dell’ACR, possono comunque esultare per il fieno messo in cascina contro ogni pronostico della vigilia ed anche l’1-1 strappato in extremis a Castellamare grazie ad una rete di Gurma sui titoli di coda vale oro colato.

Terza vittoria consecutiva per il lanciatissimo Catania

Terza vittoria consecutiva per il lanciatissimo Catania

Prima battuta d’arresto per un Ischia sorprendente, capace di ribaltare l’iniziale vantaggio del Catania grazie ad un altro ex Messina, il centrocampista Izzillo, ed a Mancino. Alla fine però gli etnei si sono imposti per 4-2, con le marcature di Calderini, Russotto, Pelagatti e Calil. Straordinario il potenziale offensivo a disposizione di Pancaro, che in tre giornate – a dispetto della partenza ritardata – ha già annullato il -9 di penalizzazione, confermando che nella corsa ai playoff ci saranno anche i rossazzurri. Impresa soltanto pregustata invece per i campani.

Le formazioni di Akragas e Catanzaro

Le formazioni di Akragas e Catanzaro

Primi urrà stagionali per il Monopoli e l’Akragas. I pugliesi si sono imposti per 3-2 sul campo della Lupa Castelli Romani, ribaltando l’andamento del match nella ripresa. Riscattate così le due rimonte subite per mano del Messina e del Catania nelle prime due uscite stagionali. Gli agrigentini hanno superato invece per 2-0 il Catanzaro, che sembra pagare sul campo anche le incertezze societarie. Soltanto un punto all’attivo per i calabresi, tra le principali indiziate ad un torneo di sofferenza. Classifica molto più confortante per l’Akragas, che deve peraltro ancora recuperare la gara con il Monopoli.

Il Monopoli celebra la prima vittoria dopo il ritorno tra i professionisti

Il Monopoli celebra la prima vittoria dopo il ritorno tra i professionisti

Questi i Risultati della 4^ giornata.
Akragas-Catanzaro 2-0
Casertana-Matera 0-0
Catania-Ischia 4-2
Fidelis Andria-Benevento 0-1
Foggia-Melfi 1-0
Juve Stabia-Paganese 1-1
Lupa Castelli-Monopoli 2-3
Martina-Lecce 1-1
Messina-Cosenza 2-0

Questa la nuova Classifica.
Casertana, Paganese e Benevento 8 punti, Fidelis Andria ed Ischia 6, Lecce e Messina 5, Foggia, Melfi, Juve Stabia, Cosenza, Akragas e Monopoli 4, Martina, Matera (-2) e Lupa Castelli Romani 2, Catanzaro 1, Catania (-9) 0.

Questo il programma del Prossimo Turno (sabato 3 ottobre).
Catanzaro-Cosenza ore 16
Fidelis Andria-Lupa Castelli ore 15
Ischia-Akragas ore 14
Juve Stabia-Casertana ore 17.30
Lecce-Catania ore 17.30
Matera-Foggia ore 20.45
Melfi-Benevento ore 20.30
Monopoli-Martina ore 20.30
Paganese-Messina ore 17.30

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti