Cefalù batte un altro colpo. Ingaggiato il giovane Guglielmo Persano

Guglielmo Persano

Continua senza sosta la campagna di rafforzamento della Zannella Cefalù. Anche Guglielmo Persano difenderà i colori bianco azzurri per la prossima stagione di Serie C Silver.

Guglielmo Persano

Guglielmo Persano

Persano, guardia-ala di m 1,93, classe ’96, dopo gli inizi nel vivaio del Cus Catania si è affermato come uno dei migliori prospetti nell’intero panorama cestistico regionale e nazionale: dopo due stagioni molto proficue con la maglia amaranto dell’Acireale in serie C Nazionale, ecco giungere la prima esperienza “extra moenia” in quel di Loano, sempre in serie C, nella quale Guglielmo ha potuto dimostrare tutto il proprio valore giocando una stagione da titolare, sia nella formazione maggiore del club ligure, sia nella in quella Under 19 d’Eccellenza del medesimo club, con la quale ha partecipato al campionato di Divisione Nazionale Giovanile nazionale, che annovera tra le proprie partecipanti tutti i migliori vivai d’Italia. In tale competizione il team loanese ha sfiorato l’accesso alle finalissime per l’assegnazione del titolo di Campione d’Italia DNG tenutesi a Torino, dopo un infuocato duello con i pari età della Virtus Libertas Pesaro.

I numeri di Persano, in costante crescita stagione dopo stagione, recitano una media di 9 punti per gara in circa 25 minuti di utilizzo di media nello scorso campionato di Serie C, e di 11.2 punti messi a segno a partita nel torneo nazionale Under 19 d’Eccellenza DNG. Giocatore agile e dinamico, dotato di ottimo tiro ed applicazione difensiva, Guglielmo rappresenterà sicuramente un valido supporto alle rotazioni del pacchetto-esterni della compagine di coach Priulla, la quale inserisce un ulteriore fondamentale tassello a sostegno delle proprie ambizioni per la prossima stagione sportiva.

Commenta su Facebook

commenti