Catania, l’esercizio provvisorio prorogato dal Tribunale fino al 28 febbraio

CataniaIl Catania ha raddrizzato due volte la gara (foto Paolo Furrer)

Il Catania guadagna altro tempo. Il Tribunale ha prorogato l’esercizio provvisorio fino al 28 febbraio prossimo. Per altri due mesi, dunque, la squadra potrà proseguire l’attività e disputare le gare nel campionato di Serie C, mentre la società dovrà cercare di reperire i fondi necessari. “Con riferimento alla sentenza dichiarativa di fallimento della società Calcio Catania S.p.A., acquisite e valutate la relazione del collegio dei curatori e le altre pertinenti documentazioni, il Tribunale di Catania – Sezione Fallimentare ha prorogato fino al 28 febbraio 2022 l’autorizzazione all’esercizio provvisorio del ramo caratteristico di azienda calcistica. Il provvedimento odierno è funzionale al mantenimento e alla successiva cessione del ramo d’azienda calcistico, nel rispetto delle leggi e dei regolamenti vigenti in materia” si legge nel comunicato pubblicato sul sito della società etnea.

The following two tabs change content below.