Busatto: “Sto bene a Messina, tifosi fantastici. Con Raciti siamo più sereni”

Busatto e FantoniLa gioia irrefrenabile di Busatto e Fantoni (foto Paolo Furrer)

In una lunga intervista rilasciata a Lacasadic.com, l’attaccante giallorosso Tommaso Busatto ha parlato del primo gol con la maglia del Messina segnato contro la Paganese lo scorso 22 dicembre e decisivo per il 2-1 finale: “In campo non ho metabolizzato subito, non mi sono reso conto del gol. Poi quando l’arbitro ha fischiato ho saltato di gioia. Il mercato? Sto bene a Messina, mi sono sempre trovato bene. Adesso spero di trovare sempre più spazio e di dare una mano alla squadra”.

Busatto

Busatto è un prodotto del vivaio del Vicenza

Su Raciti, promosso allenatore della prima squadra, il giocatore proveniente dal Vicenza ha commentato: “Ci siamo trovati bene da subito, ci ha fatto una bella impressione ed ora grazie a lui siamo più sereni e liberi di testa. Questo si è visto anche in campo nelle ultime due partite. Messina è una piazza importante nel calcio, faremo di tutto per raggiungere l’obiettivo stagionale. Sia per la società, ma soprattutto per i tifosi che sono fantastici”.