Il Camaro riparte con un pareggio. 1-1 col Sinagra

Camaro

Al “Marullo”, nel primo match del 2016, i neroverdi vanno sotto in avvio di gara ma raddrizzano il risultato poco prima dell’intervallo. Nella ripresa una traversa per parte, ma il punteggio non cambia.

Pari casalingo per il Camaro nella gara con cui per i neroverdi si sono aperti il girone di ritorno e il nuovo anno. Al “Marullo” contro il Sinagra la formazione di Ciccio Romeo subisce dopo soli 5 minuti il gol avversario, firmato da Gaudio. La reazione dei padroni di casa porta però alla rete di Fugazzotto, che al 41′ fissa il punteggio sull’1-1. Nella ripresa il Camaro ci prova ma rischia grosso al 16′, quando ancora Gaudio su punizione colpisce la traversa. Stessa sorte poco dopo, al 23′, per il tiro-cross di Colucci che inganna il portiere avversario ma centra il “legno”. Al 37′ neroverdi in dieci per l’espulsione di Durante per somma di ammonizioni. Il match si chiude in parità, il Camaro tocca quota 17 punti in classifica e sabato prossimo farà visita alla capolista Città di Sant’Agata.
LA CRONACA – Privo degli infortunati Bonaccorso, De Maria, Keita e Scarantino, il tecnico Romeo si affida al consueto 4-3-3 e lancia dal 1′ minuto l’esterno classe ’99 Ruben Colucci, all’esordio assoluto in campionato. Davanti a La Fauci difesa con Porcino, Marino, Puzone e Mondello, a centrocampo Russo, Durante e Bonamonte, in avanti Cappello, Fugazzotto e Colucci.
In avvio di gara il Camaro prova subito a prendere in mano le redini del gioco ma sono gli ospiti a colpire al primo affondo: è il 5′ quando Calabrese innesca Gaudio, che riceve all’interno dell’area e da posizione favorevole calcia di prima trafiggendo La Fauci. Il Camaro accusa il colpo e il Sinagra prova ad approfittarne: al 9′ fuori di poco il diagonale mancino di Calabrese. Il primo squillo dei padroni di casa al 10′: ci prova Bonamonte dalla lunga distanza ma il suo tiro termina a lato, seppur non di molto. Al 19′ ancora una buona chance per gli ospiti: Gregorio ruba palla sulla trequarti, entra in area e batte a rete trovando il salvataggio di Marino nei pressi della linea di porta. Il Camaro gestisce con una certa continuità il possesso del pallone ma fatica ad avvicinarsi alla porta avversaria. Il Sinagra si affida alle ripartenze e punge ancora al 34′, quando Gregorio, innescato da Calabrese, si presenta di nuovo davanti a La Fauci ma segna con il gioco già fermo per una segnalazione di offside. La formazione di casa cresce nel finale di primo tempo e al 35′ si registra una buona iniziativa personale di Porcino, che parte da destra, dribbla un avversario e calcia di sinistro trovando prima una deviazione e poi la parata del portiere Francesco Durante. Il gol del pari arriva al 41′: cross da sinistra di Bonamonte, tocco di Florio (forse con un braccio) e palla a Fugazzotto che si gira bene e di sinistro trova l’angolo basso alla destra del portiere. Per l’attaccante neroverde settima rete in campionato. Si va al riposo con il risultato sull’1-1.

L'esterno difensivo del Camaro Alberto Cappello

L’esterno difensivo del Camaro Alberto Cappello

E’ un buon Camaro quello che si ripresenta in campo nella ripresa e per due volte nei primi minuti è il giovane Colucci a provarci: al 3′ l’esterno classe ’99 arriva con un attimo di ritardo sul cross da sinistra di Mondello e in spaccata manda a lato, un minuto dopo il suo tiro da posizione defilata termina tra le braccia del portiere. Stesso esito per il destro da fuori di Bonamonte al 14′ che non crea problemi a Durante. Pericoloso, invece, al primo tentativo il Sinagra: splendida punizione da sinistra di Gaudio e palla che sbatte sulla parte interna della traversa. Il Camaro replica al 20′: Durante su punizione trova Bonamonte, il cui destro al volo finisce però alto. Al 23′ sono i padroni di casa a sfiorare il vantaggio con il tiro – cross da destra di Colucci che va ad infrangersi contro la traversa, il pallone arriva poi a Mondello che calcia di potenza dal limite spedendo di poco a lato. Al 28′ Romeo effettua il primo cambio ridisegnando il suo undici con l’inserimento di un attaccante, La Rocca, per un difensore, Puzone. Alla mezzora nuovo tentativo di Gaudio su calcio piazzato: conclusione potente ma centrale che La Fauci blocca con sicurezza. Dall’altra parte, al 33′, Colucci innesca Bonamonte che da centro area calcia in porta trovando la risposta di piede del numero uno ospite. Al 36′ Mondello cerca direttamente la porta su calcio d’angolo, il portiere Durante manda di nuovo in corner ma l’arbitro incredibilmente assegna la rimessa dal fondo. Così è il Sinagra a ripartire e Enrico Durante interviene duramente a centrocampo su un avversario: il capitano del Camaro, già ammonito, rimedia il secondo giallo e viene espulso. Seppur in inferiorità numerica, i padroni di casa si spingono in avanti nel finale esponendosi però alle ripartenze degli ospiti: in una di queste occasioni tentativo di Pintabona da fuori e palla sul fondo. Al 43′ è Fugazzotto, innescato da La Rocca, ad avere sul destro la palla della vittoria ma il suo tiro è deviato da un avversario e termina di poco oltre la traversa. Sul corner che segue, La Rocca colpisce di tacco senza però inquadrare la porta. Dopo 5 minuti di recupero l’arbitro fischa la fine dell’incontro: Camaro – Sinagra termina 1-1. I neroverdi si portano a 17 punti in graduatoria e nel prossimo turno, sabato 16 gennaio, affronteranno in trasferta il Sant’Agata primo della classe.

Il tabellino
Promozione, Girone B – 17ª giornata

Campo sportivo “Marullo” di Bisconte – Messina, 10 gennaio 2016
Camaro – Sinagra 1-1
Marcatori
: 5′ pt Gaudio (S), 41′ pt Fugazzotto (C)
Camaro: La Fauci, Porcino, Mondello, E. Durante, Puzone (28′ st La Rocca), Marino, Cappello, Russo, Fugazzotto, Bonamonte, Colucci. In panchina: Nastasi, Lauro, Comandè, Petralito, Calogero, Cerra. Allenatore: Ciccio Romeo.
Sinagra: F. Durante, Florio, Anfuso, Margó, Russo Battagliolo, Pintabona, Gregorio, Ioppolo, Calabrese (24′ st Tuccio), Gaudio, Fazio (45′ st Cultrona). In panchina: Bonfiglio, Fogliani, Tranchita, Cordima, Bucale. Allenatore: Andrea Ioppolo.
Arbitro: Fortunato Carmelo Papaserio della sezione di Catania.
Assistenti: Davide Bonanno e Rinaldo Maria Wissam Saab della sezione di Acireale.
Ammoniti: 26′ pt Russo (C), 29′ pt Mondello (C), 34′ pt Gregorio (S), 37′ pt E. Durante (C), 15′ st Marino (C), 20′ st F. Durante (S), 45′ st Pintabona (S), 47′ st Cerra (C).
Espulso: 37′ st E. Durante (C) per doppia ammonizione.
Recupero: 1′ pt, 5′ st.

Commenta su Facebook

commenti