Camaro: 7-0 in amichevole contro il Torregrotta. Spazio per Dampha, Morabito e Cordima

Daniele Morabito del Camaro

E’ terminata 7-0 in favore del Camaro l’amichevole a giocata al “Gangemi” di Torregrotta. La squadra di Ferrara si è presentata sul campo dei rossoblu priva di elementi Juniores, impegnati al “Marullo” di Bisconte nella sessione di rifinitura che precede il match contro il Città di Messina. Assenti anche l’influenzato Ancione e gli acciaccati Gazzè e Portovenero.

Camaro

Un undici titolare del Camaro

Il tecnico neroverde ha quindi schierato Mannino tra i pali, Cappello, Sciotto, Pettinato e Mondello in difesa, Dampha (calciatore ghanese aggregato da qualche settimana in prima squadra), Munafò e Assenzio in mediana, Buda, Paludetti e Campo nel tridente offensivo. Gara combattuta nella prima frazione con la squadra locale, allenata dal tecnico Borelli, a provarci per prima al 6′ con Settinari, che impegna dal limite Mannino. Al 10′ risposta del Camaro con la conclusione dalla lunga distanza di Assenzio a spegnersi sul fondo. Alto, invece, il destro al volo di Cappello dal vertice dell’area al termine di un’azione manovrata degli ospiti un minuto più tardi. Al 12′ Buda calcia al volo su cross di Mondello, ma il suo sinistro è preda del portiere Vinci. Dall’altra parte al 16′ Mamone trova il gol con un bel diagonale destro ma è gioco fermo per la posizione irregolare dell’esterno rossoblu al momento del passaggio di un compagno. Dopo un tentativo centrale di Paludetti e un destro alto di Assenzio, è proprio Paludetti a siglare il gol dello 0-1 al 28′ sfruttando un cross basso di Cappello. La risposta del Torregrotta è nel destro alto di Mamone al 32′, ben servito da Settineri. Due minuti più tardi Vinci neutralizza il destro potente dal limite di Campo. Pochi istanti dopo altro salvataggio provvidenziale del portiere rossoblu sulla conclusione di Assenzio. Nel finale di frazione, prima Paludetti centra il palo dopo aver conquistato la sfera nell’area di rigore avversaria e poi arrivano il secondo e il terzo gol di giornata: Buda al 44′ finalizza su assist di Assenzio; Mondello fa lo stesso due minuti più tardi chiudendo al meglio un contropiede e insaccando su passaggio di Cappello. Il primo tempo si chiude sul 3-0 in favore della squadra ospite.

Nella ripresa Ferrara inserisce i difensori Daniele Morabito, tornato a disposizione dopo il lungo infortunio, e Ivan Cordima, aggregato alla squadra da settimane. All’8′ è Dampha a firmare il poker: cross basso di Mondello e tap-in vincente del centrocampista gambiano. All 11′ ancora un traversone di Mondello permette al Camaro di trovare la quinta rete, con il tiro di Campo rimpallato addosso a Paludetti prima di varcare la linea di porta. Il Torregrotta, imbottito di juniores nel secondo tempo, subisce il sesto gol al 13′, quando Campo serve in area Buda, che a tu per tu non sbaglia piazzando la sfera all’angolo basso con un preciso tiro mancino. Superato il quarto d’ora Morabito lancia sulla sinistra Mondello, che mette in mezzo per l’accorrente Paludetti, bravo a chiudere la tripletta personale e portare il parziale sul 7-0. I ritmi calano e nella seconda parte di gara non si registra altro ad esclusione del palo colpito da Morabito al 27′, sfortunato nel centrare la parte interna del palo da pochi passi su verticalizzazione di Buda.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com