Palazzolo, Anastasi: “Subito testa al Messina. Da stimolo affrontare chi è davanti”

Giuseppe Anastasi, allenatore del Palazzolo

Buon punto per il Palazzolo a Vibo Valentia. Seppur sotto dopo pochi minuti per una sfortunata autorete di Fichera, i gialloverdi hanno reagito, trovando il pari con il secondo gol stagionale di Andrea Furnò. «Oramai caratterialmente mi conoscete – ha detto al sito ufficiale il tecnico Peppe Anastasi, al suo esordio dopo l’avvicendamento con Betta – non avrei mai potuto accettare una situazione simile, sotto in avvio senza reagire. E la reazione la squadra l’ha avuta perché non è facile venire qui e costruire 3-4 palle gol nitide. Rammarico? Forse sì perché avremmo addirittura potuto vincere ma mi tengo stretto questo risultato che però va subito archiviato perché se pensiamo di aver risolto tutti i nostri problemi faremmo un grossissimo errore. Adesso sotto perché avremo la sfida di Messina (del 4 aprile, ndr) da preparare. Fortunatamente da qui in avanti incontreremo squadre che stanno tutte sopra di noi e questo potrà essere ancor più da stimolo. Ma ripeto, guai a essere presuntuosi».

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti