Buzzanca: “Grande stagione ma testa ai playoff. Che progressi Stoichkova”

Alma PattiStoichkova a segno (foto Tumeo)

Intervistata dall’emittente Directa Sport TV, il coach dell’Alma Patti Mara Buzzanca ha commentato il sedicesimo successo stagionale, colto a Cagliari, che ha assicurato alla sua formazione un ottimo piazzamento nella griglia playoff promozione. “Con questa vittoria abbiamo raggiunto il quinto posto ed era quello che ci meritavamo e in cui speravamo dal momento in cui abbiamo trovato i giusti equilibri in questa stagione. Dopo un inizio difficile, la seconda parte di campionato ha dimostrato quello che siamo. Il quinto posto è il coronamento di un campionato fatto bene, chiaramente ci aspettano ora i play-off. Dobbiamo resettare un attimo, poi servirà trovare tutti gli elementi che sono necessari per giocare la post season: ci vuole prontezza mentale, capacità di non sbagliare, sappiamo che durante i play-off ogni errore costa caro e che anche 30 secondi possono essere fatali. Non sarà consentito sbagliare, chi avrà più esperienza avrà la meglio”.

Mara Buzzanca

Il tecnico dell’Alma Patti Mara Buzzanca

Imbeccata su Galbiati e Stoichkova la coach pattese ha elogiato due delle pedine inamovibili della squadra bianco-rosso-blu. Abbiamo un quintetto di giocatrici di esperienza, che hanno giocato questi campionati e gli stessi play-off e anche persone che non lo hanno fatto, ma sono in crescita. Per questo sono contenta dell’equilibrio che abbiamo creato tra panchina e le cinque giocatrici in campo. Ognuna di loro sa cosa fare. Katrin Stoichkova quando è arrivata a Patti non era questa giocatrice. Era un po’ timida, ora è una delle nostre migliori difensori e ha fatto una partita incredibile. Gioca con la testa e sta imparando ad utilizzare il suo fisico. Ha 22 anni e ha tanto da imparare. Da qui a distanza di anni sarà una giocatrice di cui sentiremo parlare. Dipenderà da quello che vorrà lei”.

The following two tabs change content below.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva