Buona la prima per l’Orlandina. Nel primo test battuta Torrenova 79-61

Orlandina BasketOrlandina Basket foto Orlandina)

Buon test per l’Orlandina Bakset, che al PalaMangano di Sant’Agata Militello nella prima uscita stagionale batte la Cestistica Torrenovese per 79-61. La squadra di Coach Sodini parte male nel primo quarto andando sotto 6-15, ma nel secondo quarto i biancoazzurri ribaltano la gara piazzando un 35-17, con Laganà e Querci sugli scudi per il 41-32.

Nel terzo periodo Mobio e Neri fanno da mattatori per l’Orlandina per il 58-48 dopo 30’. Nell’ultimo quarto il coach biancoazzurro da spazio ai giovani, che lo ripagano con un 21-13 di parziale che vale il 79-61 finale.

Lorenzo Querci

Lorenzo Querci

Top scorer il neo acquisto Lorenzo Querci con 17 punti, 15 per Laganá, in doppia cifra anche Neri e Mobio con 13 punti a testa.
Appuntamento a domenica per la gara amichevole contro la Fortitudo Agrigento, in programma alle 18.30 sempre al PalaMangano di Sant’Agata di Militello.

Per la formazione di coach Jorge Silva una buona partita sotto il piano fisico e atletico, giocando a tratti alla pari. La gara, disputata su 4 quarti azzerati al termine di ognuno, ha infatti visto la Torrenovese vincente nel primo quarto.

Queste le parole di coach Silva al termine dello scrimmage: «Sono contento perché i ragazzi hanno risposto bene atleticamente e nessuno di loro ha avuto problemi fisici. Questo ci consente di poter continuare la preparazione a quello che sarà un campionato difficile e complicato. Nonostante i tre giorni di allenamento abbiamo tenuto bene il campo e i notevoli carichi atletici abbiamo tenuto bene il campo».

Santiago Boffelli

Santiago Boffelli

Orlandina Basket – Cestistica Torrenovese 79-61
Parziali: 6-15; 41-32; 58-48
Orlandina: Laganà 15, Querci 17, Mobio 13, Donda 6, Galipó 2, Triassi 3, Neri 13, Ani 8, Teirumnieks 2, Klanskis 2. Coach Marco Sodini.
Cestistica Torrenovese: Boffelli 14, Carlo Stella, D’Andrea 8, Drigo 7, Filippino ne, Gullo 4, Munastra 4, Murabito 4, Nwokoye 7, Rubbera, Serafino ne, Sindoni, Sgrò 5, Svoboda 8, Ravì, Triolo. Coach: Silva.

Commenta su Facebook

commenti