Il Birrifico Messina in casa non concede sconti ed ottiene lo scalpo del Cus Palermo

Birrificio Amatori Messina

Nella sesta di ritorno del girone Nord del campionato di serie D il Cus Palermo è sceso in campo sul parquet del PalaTracuzzi, casa del Birrificio Messina. Gara equilibrata, con i cussini in partita da subito e con minimi scarti patiti nei primi tre quarti di gioco. I giallorossoneri, guidati da coach Federico Catania, hanno un ruggito di orgoglio nell’ultimo quarto, ma nonostante gli sforzi non evitano la sconfitta col punteggio di 68-62.

Prestazione da rivedere per Messina, ha pesato l’assenza di Valitri, collante difensivo della squadra, uscito per un infortunio alla caviglia nel corso del match, l’Amatori vede gli ospiti inanellare un parziale di 10-0 e arrivare a giocarsi la gara in volata. Le triple di Mondello e Pace scacciano la paura e consentono al Birrificio Messina di conquistare la sesta vittoria su sette uscite casalinghe (l’unico stop si è registrato contro la capolista Alcamo) e di rimanere in corsa per un posto playoff.

Birrificio Messina adesso atteso da una doppia difficile trasferta proprio contro la capolista Alcamo e Marsala prima di chiudere in casa contro Torrenova. Cus Palermo invece in campo venerdì 24 febbraio, alle ore 21.30, contro l’OR.SA Barcellona in uno scontro importante per la classifica finale.

Giovanni Pace (Birrificio Messina)

Birrificio Messina – Cus Palermo 68-62
Parziali: 23-16; 43-34; 53-40
Amatori Messina: Mondello 11, Di Dio 4, Irrera 6, Pace 19, Rizzo, Casablanca 4, Currò 4, Spanò, Romano, Valitri, Cordaro 12, Maggio 8. All. Maggio
Cus Palermo: Bellomonte F. 10, Bonanno L. 20, Rotolo R. (cap) 10, Cigna A. 4, Inzerillo A. 4, Patti G. 7, Griffo A., Mineo E. 5, Landino F. 2, Tomasello M., Campora D., Ravì R., All: Catania.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti