Barcellona, si spegne tre volte sul ferro il tiro della vittoria. Al supplementare Campli blinda il 2-1

Barcellona-Globo Campli (foto Caracciolo)

Il Basket Barcellona sfiora la vittoria nella gara 3 di semifinale promozione disputata al PalaBorgognoni di Campli. I giallorossi hanno avuto la palla in mano per vincere nei tempi regolamentari ma Paunovic sul 71-71 non ha trovato il canestro in tre occasioni dopo altrettanti rimbalzi.
Nell’overtime la Globo Campli è stata più freddo e fortunata nelle scelte d’attacco ed ha fatto sua la gara 3. Barcellona ha comunque dimostrato di poterci provare anche domenica, quando è in programma la gara 4 della serie di semifinale. Un successo giallorosso porterebbe le squadre alla bella del PalAlberti in programma mercoledì 24 maggio, viceversa la truppa di coach Nisic chiuderebbe anzitempo la stagione.

Brunetti (foto Caracciolo)

La gara ha visto un ottimo approccio al match dei giallorossi (ancora senza il capitano Sereni) che dopo gara 2 volevano rialzare la testa. Ospiti avanti con le triple di Stefanini e Brunetti, Gatti ricuce ma Barcellona vola con altre due bombe di Paunovic e Brunetti (5-14). Il più 15 lo firma Brunetti con la sua terza tripla di un avvio per lui sfolgorante. Campli limita il gap con un 6-0 firmato D’Arrigo e Petrucci per l’11-20 di fine primo quarto.

Nel secondo quarto va a segno per tre volte Milojevic col più dodici (16-28). Il centro di Teghini permette ai suoi di doppiare la Globo sul 16-32 ma in cinque minuti la gara svolta: Bottioni e Gatti si riscaldano, prima rimontano e poi sorpassano Barcellona. Il canestro di Serafini chiude il primo tempo sul 41-37 (break poderoso di 25-5).
Secondo tempo equilibrato, il punteggio si abbassa, le difese mordono e Grilli entra in partita. Bottioni allunga a più cinque (49-44), Paunovic reagisce ma Campli ha buone soluzioni al tiro. D’Arrigo firma il 57-50 ma Barcellona con 4 punti di Grilli risale sul 58-56 al 30′.

Avvincente l’ultimo quarto con le due squadre che ribattono colpo su colpo, Gatti segna due liberi ma la risposta ospite arriva con la tripla di Teghini (64-65). Ad un minuto e mezzo Barcellona è avanti con Paunovic prima del pareggio di Duranti. Il serbo di Barcellona segna di nuovo e pareggia Petrucci a quota 71. Nei dieci secondi finali però Barcellona non trova il canestro decisivo e la gara si decide al supplementare. Il migliore dei locali, Gatti, deve uscire per una distorsione alla caviglia ma nell’extra time l’attacco giallorosso risente del contraccolpo emotivo e segnerà solo sei punti. La festa è tutta per Campli, Barcellona si aggrappa a gara 4 per provare a riportare la serie in Sicilia.

Paunovic (foto Caracciolo)

Globo Campli – Basket Barcellona 81-77
Parziali: 11-20, 30-17, 17-19, 13-15, 10-6
Globo Campli: Bottioni 19 (6/11, 0/1), Gatti 19 (4/9, 2/9), Petrucci 11 (2/2, 2/6), Ponziani 10 (5/6, 0/0), Duranti 9 (3/6, 1/6), Serafini 6 (2/3, 0/0), Petrazzuoli 5 (0/1, 1/6), D’arrigo 2 (1/2, 0/1), Salafia, Norbedo. All: Millina
Tiri liberi: 17 / 28 – Rimbalzi: 37 8 + 29 (Ponziani, Petrazzuoli 7) – Assist: 13 (Bottioni 6)
Basket Barcellona: Grilli 16 (5/8, 0/6), Brunetti 16 (3/7, 3/5), Paunovic 15 (3/8, 3/6), Rodriguez 10 (1/6, 0/7), Milojevic 8 (4/5, 0/0), Stefanini 7 (2/3, 1/4), Teghini 5 (1/4, 1/5), Ippedico, Caldarola, Varotta. All: Nisic
Tiri liberi: 15 / 17 – Rimbalzi: 34 6 + 28 (Rodriguez 9) – Assist: 8 (Grilli, Stefanini 2)

Commenta su Facebook

commenti