Barcellona, Grilli: “Mi aspetto di trattenere il fiato davanti al muro giallorosso”

Basket BarcellonaIl leader Daniele Grilli (Barcellona)

Ormai da due anni è uno dei punti di forza del Basket Barcellona. Autentico trascinatore nei momenti difficili e amatissimo dalla tifoseria, Daniele Grilli vive per il secondo anno consecutivo l’avventura dei play off in maglia giallorossa.

“Il bilancio di questa stagione è più che positivo e non c’è altro da aggiungere – ha affermato Grilli- Siamo partiti con una squadra che ha dovuto cambiare in corso d’opera. Siamo rimasti uniti e abbiano aiutato Mattia Caroldi a inserirsi e ora dobbiamo remare tutti nella stessa direzione. I nostri sacrifici sono stati premiati con il primo posto in classifica. E pensare che ci davano come squadra di terza fascia…”.

E adesso i play off: “I play off sono tutt’altra cosa. Sicuramente non partiremo da favoriti ma meglio così. Approcceremo con cattiveria, voglia. A Roma diciamo con “la bava alla bocca”. Ecco quello che mi aspetto. Uniti e compatti e quello che sarà lo vedremo alla fine”.

Il legame con la gente di Barcellona Pozzo di Gotto è ormai forte e per questo Daniele Grilli suona la carica: “Sono due anni ormai che vivo qui e sento la voglia e il calore di vivere un sogno. Ma questo sogno, senza di voi amici tifosi, è difficile da raggiungere. Voglio entrare in campo trattenendo il fiato di fronte a un muro giallorosso come solo i nostri tifosi sanno fare”.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti