Barcellona centra il riscatto con Venafro. L’attenzione si sposta sulla Coppa Italia

Basket BarcellonaFesta da primo posato per il Basket Barcellona
Il Basket Barcellona riscatta la sconfitta di Palestrina e ritrova subito l’appuntamento con la vittoria nel proprio PalAlberti. I giallorossi si sono trovati di fronte avversari agguerriti che hanno venduto cara la pelle, rinforzatisi recentemente sul mercato e autori anche di un impatto con la gara davvero ottimo. Proprio gli ospiti di coach Mascio partivano fortissimo e piazzavano in apertura un parziale di 0-7 come bigliettino da visita. Il primo quarto si chiude sul punteggio di 17-20, grazie a una tripla di Hassan, tredici punti realizzati nel primo quarto e cecchino micidiale dalla distanza.
Nel secondo tempino però Barcellona (che non ha voluto rischiare il pivot Brunetti ancora alla ricerca della migliore condizione dopo l’infortunio) ritrova la retta via. I giallorossi vanno a segno con regolarità, ma gli avversari non demordono. Il parziale di 19-13 vale il 36-33 sul quale le due squadre arrivano all’intervallo lungo. Prima di raggiungere gli spogliatoi, il coach ospite Mascio protesta veementemente con la coppia arbitrale. Per lui arriva la sanzione inevitabiledel fallo tecnico. Il terzo quarto comincia quindi con un tiro dalla lunetta per Barcellona che allunga sensibilmente. Ma guai a dare per vinti i tenaci avversari. Il parziale è identico a quello del secondo quarto: 19-13. Barcellona chiude sul 55-46 il terzo tempino.

Barcellona

Flavio Gay (Barcellona)

L’ultimo quarto è la sagra delle triple. Grilli e Gay bruciano la retina avversaria dalla distanza a ripetizione. Il numero uno giallorosso chiuderà con complessivi 27 punti finali. E, negli ultimi istanti di gara, c’è spazio anche per due spettacolari schiacciate di Stefanini e Pedrazzani. Finisce 82-60 e Barcellona torna a far festa. Da lunedì attenzione che si sposta alla Coppa Italia di categoria, in programma nel prossimo week end con Barcellona che nei quarti attende la Bakery Piacenza (girone B).
Basket Barcellona – Dynamic Venafro 82-60
Parziali: 17-20, 19-13, 19-13, 27-14
Basket Barcellona: Idiaru 2, Grilli 27, Teghini 4, Gay 11, Stefanini 8, Sereni 4, Brunetti ne, De Angelis 6, Caroldi 6, Pedrazzani 14. Coach: Massimo Friso
Venafro: Pagano, Cancelli ne, Minchella, Tamburrini 16, Rinaldi 15, Laguzzi 8, Hassan 21, Gueye, Rossi, Sabetta ne. Coach: Arturo Mascio

Commenta su Facebook

commenti