Asta deserta per il Catania. Il Tribunale: “Mancanza di domande di partecipazione”

CataniaI giocatori del Catania escono dal campo

Nuovamente andata deserta l’asta per rilevare il Catania calcio. Adesso la situazione del club etneo si fa sempre più difficile: o ci sarà un’altra proroga, con un’ulteriore asta da fissare nella speranza di trovare un imprenditore interessato, oppure sarà fallimento. Ecco il testo del comunicato stampa firmato dal presidente del Tribunale di Catania, dottor Francesco Mannino: “Trattandosi di vicenda di particolare interesse sociale, si comunica che in data odierna l’udienza di vendita in forma telematica del ramo caratteristico calcistico della società fallita Calcio Catania s.p.a. è andata deserta per mancanza di domande di partecipazione, peraltro, non risultando accreditata, sul conto della procedura, alcuna somma a titolo di cauzione”. Appeso ad un filo il destino della squadra rossazzurra e la prosecuzione del cammino nel campionato di Serie C.