Arena: “Un buon pari. Presto avremo qualche carrarmato in più da schierare”

Arena e MorelloIl presidente Rocco Arena e il direttore sportivo Davide Morello (foto Familiari)

L’1-1 casalingo contro il Licata sa di pari con qualche rimpianto per il Football Club Messina all’esordio in campionato. Il presidente Rocco Arena è comunque soddisfatto per la prova della sua squadra: “Sono abituato ad essere positivo, un 1-1 con una squadra come il Licata ben organizzata e che dirà la sua in questo campionato per me va molto bene. Potevamo andare presto sul 2-0 e chiudere la partita, così non è stato per una traversa e loro hanno pareggiato su rigore”. 

Considerata l’assenza di ben quattro over e una panchina imbottita soltanto da under, i peloritani possono pensare comunque positivo: “Ho visto una squadra organizzata. Ad un certo punto abbiamo giocato quasi 17 minuti con sette ragazzi: questo è un segnale importantissimo, significa che i nostri giovani sono pronti. Domenica prossima, però, schiereremo qualche carrarmato in più e magari cambieranno un po’ le cose”. 

Carbonaro

Carbonaro ha firmato tre reti in due gare, ma non è bastato (foto Familiari)

L’organico più profondo offrirà a mister Costantino maggiori alternative a disposizione sin dalla seconda giornata. “Con Coria e Gomez lì davanti e Fissore dietro le cose cambieranno, il mister avrà più opzioni per modificare la partita in corso”. In realtà, nel caso dell’argentino potrebbe essere necessario attendere qualche giorno in più per il transfer.

Soddisfacente, all’esordio, la risposta del pubblico, con almeno settecento presenze: “Sono contentissimo della gente vista al campo, erano attivi e c’era molto entusiasmo per la prima uscita della squadra. Spero che pian piano possiamo conquistare la loro fiducia e vederne sempre di più”.

Il Palermo, vittorioso sul campo dell’ostico Marsala, si conferma favorita d’obbligo in ottima promozione: “Pensiamo al nostro campionato e a farlo bene. Guardiamo in casa nostra. Ora andremo a Palmi per vincere e come ogni domenica cercheremo di portare a casa i tre punti”. 

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti