Amatori Messina rullo compressore contro Aci Bonaccorsi. E’ il nono successo consecutivo

Sebastiano RestucciaRestuccia al tiro (Amatori Messina)

Nona vittoria su nove partite disputate per il Tricenter Amatori Messina che supera 81-56 l’Aci Bonaccorsi mantenendo in solitaria la vetta della classifica. I nero-arancio chiudono da imbattuti il 2017. La capolista si è imposta in progressione contro gli etnei presentatisi, al “PalaTracuzzi”, con soli sette giocatori e senza tecnico. Gli acesi hanno lottato, comunque, con ardore su ogni pallone, cedendo, però, alle maggiori rotazioni degli avversari e alla stanchezza.

La partita è equilibrata nel primo parziale, illuminato dalle giocate di Maggio da una parte e dei mai domo Mazzerbo dall’altra. L’ingresso di Restuccia fornisce fisicità e centimetri sotto canestro ai peloritani, che allungano nel punteggio; si va, così, all’intervallo lungo con i padroni di casa sul +12 (39-27).

Nei restanti due tempi, l’Amatori Messina gestisce la reazione degli ospiti, chiudendo agevolmente i conti grazie ai punti di Cordaro, Mondello e Maggio (29 per lui) .

Amatori Messina-Aci Bonaccorsi 81-56
Parziali: 20-20; 39-27; 54-43.
Amatori Messina: Mondello 15, Pace 8, Pistorino, Casablanca 5, Currò, Romano, Restuccia 11, Valitri 2, Cordaro 11, Migliorato, Coltraro, Maggio 29. All. Mario Maggio.
Aci Bonaccorsi: Agostino 3, Cacciato 10, Fraticelli 15, Licciardello 3, Malfitana, Mazzerbo 23, Pulvirenti 2.
Arbitri: Marra e D’Amore di Messina.

Commenta su Facebook

commenti