Amatori Messina, buon pari sul difficile terreno della Partenope Napoli

Un punto strappato con cuore e orgoglio dall’Amatori Messina su un campo in cui sarà difficile fare risultato. Incomincia con un punto che fa morale il girone di ritorno per i messinesi nel torneo di serie B. Il 18 a 18 maturato allo Stadio Albricci di Napoli contro la Partenope Rugby deve essere visto come un nuovo inizio per una seconda parte di torneo da vivere giornata dopo giornata.

Rosario Nunnari in azione

Rosario Nunnari in azione

Bella prestazione di capitan Nunnari e compagni che vanno vicini al successo che forse avrebbero anche meritato per il gioco prodotto in Campania. Ben disposto in campo e aggressivo l’Amatori domina in mischia, reagisce dopo la meta iniziale di Barano per i locali e con Merolle su piazzato e la meta tecnica concessa dal signor Muscio (trasformata dallo stesso numero dieci messinese) si porta avanti (5-10). Nella ripresa l’Amatori mantiene smalto e ordine in campo nonostante sia costretto a giocare in 14 per tutti i 40 minuti dopo il rosso diretto dato ad Adriano Gaeta.

Luca Merolle tenta di forzare una difesa avversaria

Luca Merolle tenta di forzare una difesa avversaria

La Partenope spinge decisa a sfruttare gli spazi andando in meta con Martone (da lui stesso trasformata). La risposta di Messina arriva con una bella combinazione in attacco finalizzata da Muyodi per il 12-15. Su un campo reso fangoso dalla pioggia sempre più intensa, regna l’equilibrio che viene interrotto solo dai piazzati (Martone due volte per i campani e Merolle per l’Amatori) che non cambiano sostanza.

Partenope Rugby – Amatori Messina  18-18 (5-10)
Marcatori: 10’ pt meta di Barano nt, 24’ punizione di Merolle, 32’ meta tecnica  trasformata da Merolle, 14’ st meta di Martone trasformata da Martone, 26’ st meta di Muyodi nt, 29’ e 33’ st punizione di Martone,  39’ st punizione di Merolle.
Partenope: Canzanella, Coppola,  Barano (Iglesias),  Dublino, Gelormini, Ricciardi, Valerio, Termini, Gherardi, Martone, Zito, Turizio, Reyna, Antonelli, Sebastiano. Panchina:  Caterino, Casaccio, Adamo, Giuliano, Damiano, Martignetti. Allenatore: Ezio Fallarino.
Amatori Messina: Gaeta A, Miduri, Bombaci, Cucinotta, Scaloni, Nunnari (k, Pirrotta), Muyodi (Cipriano), Cuccurese, Bertè, Merolle, Valenti (Gaeta D.), Sabanovic, Esposito, Alunni (Nikolov), Martiello. Panchina: Giustino,  Turco, Micale. Allenatore: Daniel Insaurralde.
Arbitro: Oscar Muscio di Prato.

The following two tabs change content below.
Lillo Guglielmo

Lillo Guglielmo

Plurilaureato, giornalista per passione, docente di matematica e dottore commercialista di professione. In una parola: poliedrico.

Commenta su Facebook

commenti