La Pallavolo Messina c’è. Sconfitta la Salusport con un perentorio 3-1

Quello che doveva essere è stato. La Pallavolo Messina raggiunge l’obiettivo prefissato in settimana e sconfigge il Salusport club al termine di una gara mai di facile lettura. Mister Trimarchi cambia qualcosa nel sestetto iniziale ed inserisce Ionata al posto di Mastronardo confermando i restanti sei. L’inizio del match è all’insegna delle imprecisioni da ambedue i lati della rete. Verso la metà del primo parziale i giallorossi decidono che è arrivata l’ora di spingere il piede sull’acceleratore e grazie ad un attacco incisivo riescono a creare il gap che gli consente di andare al giro di campo in vantaggio di un set.

Giuseppe Mastronardo

Giuseppe Mastronardo

Il secondo parziale continua sulla falsa riga del primo: non si assiste ad un bello spettacolo, ma si assiste ad un match equilibrato in cui a far da ago della bilancia ci pensano gli errori. I giallorossi sono disastrosi e con una serie di invasioni ed errori in battuta consentono agli ospiti di agguantare il pareggio. Sul punteggio di parità finalmente i ragazzi di Trimarchi fanno vedere di che pasta sono fatti. Iniziano a giocare da squadra, aiutandosi l’uno con l’altro e difendendo ogni tipo di pallone. Il risultato è di sicuro gradimento per il pubblico che applaude i giallorossi. Il Salusport dal canto suo continua a praticare la sua pallavolo e mette in difficoltà i padroni di casa solo nella fascia centrale del set. A chiudere il parziale ci pensa la ditta Degli Esposti – Scafidi che confeziona il vantaggio peloritano.

Annusata la preda, questa volta i messinesi non se la fanno sfuggire. Continuano a macinare un buon gioco e riescono ad avere la meglio sui palermitani nonostante un finale di partita con qualche brivido per l’infortunio al polso rimediato da Michele Mastronardo. Si torna in palestra già da lunedì con l’obiettivo di dare seguito ai passi avanti fatti intravedere negli ultimi match. Il prossimo incontro vedrà i giallorossi di scena in quel di Sciacca.

PALLAVOLO MESSINA – SALUSPORT CLUB 3-1 : 25-20, 22-25, 25-21, 25-23.
PALLAVOLO MESSINA: Mastronardo M., D’Andrea M., D’Andrea F., D’Andrea A., Mastronardo G., Ionata, Degli Esposti (k) , Scafidi, Cavallaro, Caminiti, D’Arrigo, Zappalà (L1), Luverà (L2). All. Trimarchi
SALUSPORT CLUB: Lo Leggio, Pidone, Di Prima, Valenza, D’Anna (k) , Sabella, Barbarino, Bellomo, Cappadonna, Sauro, Migliore, Alberti (L). All. Porretta

The following two tabs change content below.
Lillo Guglielmo

Lillo Guglielmo

Plurilaureato, giornalista per passione, docente di matematica e dottore commercialista di professione. In una parola: poliedrico.

Commenta su Facebook

commenti