Alma Patti, da Savona a Battipaglia: dopo i playoff nel mirino il quinto posto

Alma PattiTourè deposita a canestro (foto Valeria Orlando)

Da Savona, passando per Napoli, destinazione Battipaglia. Fine di regular season “itinerante” per l’Alma Patti, fresca di matematica qualificazione ai playoff grazie alla vittoria ottenuta nel recupero della prima giornata del girone di ritorno (giovedì 21 aprile) contro l’Amatori Pallacanestro Savona, ma con la possibilità di salire al quinto posto in caso di successo e contemporaneo ko di Vigarano.

Alma Patti

Marta Verona sfida la difesa avversaria (foto Valeria Orlando)

Per concludere nel migliore dei modi la stagione la formazione di coach Mara Buzzanca è chiamata a vincere anche contro la Givova Battipaglia, nonostante il sesto posto sia una certezza. La gara contro le campane è introdotta dall’assistant coach Laura Perseu. “Sono una squadra giovane, con solo Potolicchio a dare esperienza, e proprio per questa loro caratteristica le giocatrici di Battipaglia sono molto cresciute durante la stagione. Non sarà una partita facile – spiega l’assistente allenatrice pattese -, anche considerato il nostro dispendio di energie dato dal recupero e la necessità di dover “fisicamente” pensare già alla post season. Proveremo comunque a gestire al meglio l’incontro, sfruttando anche la nostra esperienza. Per Battipaglia la gara di sabato 23 aprile sarà importante ai fini della classifica”. Al PalaZauli la palla a due è prevista alle ore 18, arbitri dell’incontro Cosimo Grieco di Matera e Andrea Bernassola di Roma.

The following two tabs change content below.