Letojanni ritrova casa, Chiesa e Genovese per la sfida all’Universal Catania

Volley LetojanniFoto di gruppo per il Volley Letojanni

Torna a giocare dopo quasi un mese, tra le mura amiche, il Volley Letojanni per disputare la penultima partita della stagione regolare. Dopo una settimana abbastanza travagliata, culminata con la prima sconfitta di campionato rimediata venerdì scorso a Lamezia per 3 a 2, che ha fatto perdere l’imbattibilità alla squadra letojannese, che comunque ha mantenuto il primato di aver guadagnato punti utili alla classifica. Reduci da due gare in trasferta che hanno comportato non poche difficoltà dal punto di vista logistico ma anche fisico, mister Rigano ha provato a recuperare alcuni elementi che sono usciti malconci dalla doppia sfida in terra calabra.

Marco Chiesa

Il libero Marco Chiesa torna a disposizione

Durante gli allenamenti di questa settimana si è lavorato molto su alcuni fondamentali quali la ricezione e la battuta per prepararsi al meglio ad affrontare l’Universal Catania. “Un avversario – sottolinea il direttore sportivo Salvatore Soraciformato da elementi esperti per la categoria quali il palleggiatore Mario Tomasello e il libero Luciano Alderuccio, tra l’altro due ex, per non parlare del centrale Bandieramonte e del posto 4 Raffaele Saitta, uno dei migliori marcatori del torneo. Nella gara di andata – ricorda Soraci – abbiamo regolato gli etnei con il punteggio di 3 a 1 al termine di una partita abbastanza dura proprio perché i catanesi fanno della coralità e dell’esperienza due punti di forza. Una formazione che attualmente occupa il quinto posto nella graduatoria del girone M del campionato nazionale di Serie B e che non ha più nulla da chiedere a questo campionato avendo raggiunto con largo anticipo la salvezza ed essendo ormai fuori dal giro dei play -off. Proprio per questo la gara di domani potrebbe riservare parecchie insidie, qualora e se, i letojannesi non la approcciassero con le giuste motivazioni”.

Volley Letojanni

Il tecnico del Volley Letojanni Giampietro Rigano

Nella rifinitura di venerdì sera il coach ha provato la formazione che sarà schierata in campo contro la squadra etnea, potendo contare sul rientro del libero Marco Chiesa e dell’opposto Leonardo Genovese, che dovrebbe essere in forma dopo l’infortunio rimediato a Lamezia. Poi, pronti per proiettarsi verso l’ultima gara di campionato in programma per sabato prossimo a Bronte prima di tuffarsi in un nuovo e speriamo avvincente campionato quali gli spareggi promozione che condurranno direttamente alla Serie A3. Fischio di inizio alle ore 18 da parte degli arbitri Scudiero di Roma e Paccagnella di Padova. La capienza nella struttura sportiva “Letterio Barca” di via Monte Bianco è consentita al 100% con l’obbligo di indossare la mascherina del tipo Ffp2. Come al solito la partita sarà trasmessa in diretta sulla pagina Facebook Savam Costruzioni Volley Letojanni a partire dalle 17.50.