Alla Cittadella Universitaria l’evento solidale “In campo per la solidarietà”

La locandina della manifestazione

Torna, per il settimo anno consecutivo, “In campo per la solidarietà”, manifestazione sportiva e solidale organizzata da Messina nel Pallone per raccogliere fondi destinati a sostenere progetti benefici.

Reno De Benedetto

Il giornalista Reno De Benedetto

Anche quest’anno l’evento può contare sull’appoggio del Cus Unime, che lo ha inserito all’interno del proprio cartellone natalizio. Appuntamento domenica 29 dicembre alle ore 10 alla Cittadella Universitaria dell’Annunziata. A sfidarsi in due tempi da mezz’ora, le rappresentative “Cus&Friends” e “Amici di Mnp”. Il ricavato delle offerte libere sarà destinato all’Aism – Associazione Italiana Sclerosi Multipla. Nell’occasione saranno consegnati anche gli “Mnp Awards”, riconoscimenti ad atleti, allenatori, dirigenti e società che si sono particolarmente distinti nel 2019. Sarà donata, inoltre, una targa speciale alla famiglia di Reno De Benedetto, “Memoria giornalistica” storica e sportiva, scomparsa quest’anno dopo avere raccontato per decenni il calcio messinese e formato tanti giovani e grandi colleghi. Dal 2013 sono state sostenute diverse realtà e iniziative: la costruzione di un ospedale a Kpangi (Repubblica Democratica del Congo), lo studio Medico “Help Center” della stazione centrale di Messina, l’associazione “Abc” (assistenza e intrattenimento all’interno dei reparti pediatrici del Policlinico), la “Casa della Misericordia” (centro d’accoglienza H24 a Camaro Superiore) e “Amici di Edy Onlus” (ricerca sulla distrofia muscolare di Duchenne e Becker).

The following two tabs change content below.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva