Albana allo scadere, la Cestistica Torrenovese batte l’Agatirno

Gioia Torrenovese

In un incredibile finale di gara la Cestistica Torrenovese riesce ad avere la meglio sulla Nuova Agatirno Capo d’Orlando per 76-73 al termine di un match giocato a ritmi intensi che ha visto darsi battaglia due squadre che saranno protagoniste fino al termine del campionato. Alla fine a decidere il match sono stati i singoli episodi con il canestro del neo arrivato Simone Albana, ala classe 1980 di Patti, che ha messo a segno un buzzer beater allo scadere dell’ultimo parziale regalando ai ragazzi di coach Fiasconaro i due punti che valgono oro colato per la classifica delle Aquile. Con questa vittoria la squadra gialloblu sale a quota 10 punti in classifica e rimane agganciata al treno playoff.
Parte bene l’Agatirno che approccia al match in maniera più decisa e guidata dal duo Galipò-Munastra firma un ottimo primo quarto di gara. Anche Babilodze imperversa nell’area offensiva, la Cestistica non riesce a reagire più di tanto e al 10’ il tabellone del PalaTorre indica 17-23 per gli uomini di Renato Franza. Cambia la gara nel secondo parziale, con coach Fiasconaro che mette in atto una box and one che porta fuori giri il talento georgiano dell’Agatirno. I risultati si vedono, la squadra orlandina viene limitata a 14 punti e i padroni di casa con Urso, Arto e l’innesto Albana chiudono avanti all’intervallo sul 41-37. Al rientro dagli spogliatoi la gara è vivace: la Nuova Agatirno non molla su nessun pallone e nonostante la Cestistica provi con le bombe dal perimetro di Arto a scappare riesce a rientrare due volte dalla doppia cifra di svantaggio, una volta con la bombe di Albo e Giorgio Galipò, la seconda con le triple del playmaker e di Munastra. Così al 30’ la Cestistica è avanti solo 62-57. L’ultimo quarto è splendido, con le due squader che si danno battaglia fino all’ultimo secondo. L’Agatirno è addirittura avanti 65-70 a pochi minuti dalla fine, ma è lì che Albana prende il comando della squadra, firmando 8 degli 11 punti finali e il buzzer beater della vittoria che fa esplodere tutto il PalaTorre.

aquila

Cestistica Torrenovese – Nuova Agatirno 76-73
Parziali: 17-23; 41-37; 62-57
Cestistica Torrenovese: Florio, Urso 16, Mondello, Papa, Arto 24, Sindoni 1, Serafino ne, Sgro ne, Piro ne, Carrabba ne, Albana 28, Valente 7. All: Fiasconaro
Nuova Agatirno: Gambardella 5, Galipo’ M Ne, Galipo’ G. 23, Giglia 2, Carrello 3, Babilodze 9, Carlo Stella ne, Munastra 17, Sgrò ne, Albo 11, Micciulla ne, Piperno 3. All: Franza

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti