Al Palacultura il 25 e 26 agosto l’evento comics MessinaCon. Ospite l’artista David Lloy

PalaculturaIl Palacultura Antonello che ospiterà i concerti del cartellone dalla Filarmonica Laudamo

E’ stato presentato alla città il mega evento Comics MessinaCon4 alla presenza del Presidente e Fondatore di Hydra Eventi Giuseppe Mulfari e dello staff organizzativo composto da Adriano Sottile, Domenico Vartuli, Roberto Laganà Vinci, Fabio Rizzo, Salvatore Di Bella e Govanni Bitto.

La locandina dell’evento

Unico vero evento Comics in città, Messinacon si svolgerà il 25 e 26 agosto al Palacultura e sarà una fiera dedicata al fumetto, all’animazione, ai giochi di carte, ai videogiochi e all’immaginario fantasy. Un ruolo importante l’avranno i “cosplayers”, parte vitale e colorata dell’evento, i quali con parate, concorsi e raduni spontanei saranno protagonisti fino al momento del “cosplay contest” in cui sfileranno e si esibiranno in una piccola performance col proprio personaggio. L’anno scorso la sala al piano terra che ospitava il contest era stracolma di gente, quest’anno ci si aspetta una partecipazione ancora maggiore. Il progetto MessinaCon, giunto al suo quarto anno, nasce con l’intento di realizzare sul territorio dello Stretto una manifestazione di ampio respiro nazionale e internazionale. Stamattina è stata presentata anche la locandina disegnata da Giuliano Pagliaro e Angelo Iozza. Insieme a loro il 25 e 26 agosto ci saranno anche Umberto Giampà, Dick e Cok e David Lloyd, l’artista britannico il cui lavoro sul rivoluzionario fumetto “V for Vendetta” ha generato un biglietto da visita visivo per Anonymous e il Movimento Occupy.

All’interno della rassegna, diverse saranno le attrazioni, gli eventi e gli appuntamenti, che incentiveranno lo spettatore a non accontentarsi di una sola giornata di visita, ma a trattenersi in città per godere pienamente delle attività proposte. In particolare il festival prevede: un’area mercato, un’area games, con giochi e videogiochi per tutti i gusti Un’area palco, dove vi saranno numerose attività Un’area mostre, che ospiterà opere di artisti nazionali e internazionali. Come nelle precedenti edizioni, anche quest’anno ci sarà un importante area mostre intitolata “Sketch-A-Comic”. L’evento è patrocinato, oltre che dall’Assessorato Cultura e Identità, dall’Ordine degli Architetti, dall’Istituto Nazionale di Bioarchitettura e dalla Fondazione Architetti nel Mediterraneo. I ragazzi sotto i 12 anni non pagano l’ingresso.

The following two tabs change content below.
Lillo Guglielmo

Lillo Guglielmo

Plurilaureato, giornalista per passione, docente di matematica e dottore commercialista di professione. In una parola: poliedrico.

Commenta su Facebook

commenti