A Castel di Tusa – Gioiosa Marea il Workshop “Terra Acqua Cielo: Bellezza circolare nel segno della resilienza”

Si sta svolgendo, e si protrarrà sino al 5 settembre, al Castel di Tusa – Gioiosa Marea il Workshop dal titolo “Terra Acqua Cielo: Bellezza circolare nel segno della resilienza”, organizzato dalla Fondazione Fiumara d’Arte del Presidente e mecenate

Il workshop diretto da Antonio Presti

Il workshop diretto da Antonio Presti

Antonio Presti in collaborazione con il Sicily Lab diretto da Antonio Saggio. Sicily Lab ha affiancato la Fondazione Fiumara d’Arte nel progetto “cammino d’arte” in Europa che vede studenti e giovani designers cimentarsi nella ri-creazione di scenari inediti e dinamici di fruizione dei luoghi su cui insistono le opere monumentali. A collaborare con Sicily Lab sono i membri del gruppo nITroSaggio e alcuni rappresentanti dell’Università Polis di Tirana, i quali si sono interessanti alla Fondazione proprio quest’anno in cui si è avviata una profonda rigenerazione all’insegna della “resilienza”. Circa quest’ultimo aspetto Antonio Presti ha dichiarato: “Trasformiamo la resistenza degli anni passati, in resilienza, in nome della bellezza, le sculture riprenderanno vita ad una ad una, ricreando, con la loro rigenerazione, un atto di grande valenza culturale e politica. L’arte non si distrugge, è l’arte stessa a non permetterlo. E da sola, in quel valore di essere tempo, si rigenera. Fiumara d’Arte è un’opera viva non una mummia. È giusto rileggere ogni opera e documentarne soprattutto la contemporaneità”.

Antonio Saggio, Paolo Schiavocampo e Antonio Presti

Antonio Saggio, Paolo Schiavocampo e Antonio Presti

A guidare il workshop sono Antonino Saggio e da Antonio Presti che hanno focalizzato il loro lavoro due siti del Parco: il pianoro in cui si trova l’opera di Paolo Schiavocampo “Una curva gettata alle spalle del tempo” e l’alveo del torrente di Mistretta dove è situata l’opera “Stanza di Barca d’Oro”, di Hidetoshi Nagasawa. Lo stesso Paolo Schiavocampo sarà presente al workshop per rigenerare la sua opera.

Il workshop Terra Acqua Cielo

Il workshop Terra Acqua Cielo

Commenta su Facebook

commenti