Il CUS Unime pronto per gara 1 play-off contro il CUS Palermo: in palio la Serie A2

PallanuotoLa locandina della finale fra il CUS Unime e il CUS Palermo

Il prossimo 23 giugno alle ore 16.00, presso la cittadella universitaria, il CUS Unime di mister Sergio Naccari affronterà, in gara 1 play-off per l’accesso alla Serie A2 di pallanuoto, il CUS Palermo.

Pallanuoto

La formazione del CUS Unime

La compagine giallo-blu, forte dalla doppia vittoria contro la Basilicata Nuovo 2000, si presenta all’importante impegno stagionale dopo uno spettacolare cammino in regular season e si troverà di fronte un CUS Palermo che, in campionato, ha raggiunto il terzo posto (10 vittorie in 6 sconfitte). Le statistiche stagionali sorridono ai cussini visto che, De Francesco e compagni, hanno trionfato in entrambi i match contro gli avversari. Comunque i palermitani sono cresciuti nell’arco della stagione e questo si evince dall’ottima prova nella semifinale play-off contro il Rari Nantes Napoli.

pallanuoto

Sergio Naccari sprona i suoi durante un time out (foto Vincenzo Nicita Mauro)

“Sono partite nelle quali vince chi arriva più determinato e pronto mentalmente – questa la disamina del tecnico cussino – noi abbiamo fatto un cammino perfetto sinora. Nessuno è riuscito a piegarci ed abbiamo dimostrato con tutti ed in tutti i campi di essere superiori. Ci stiamo preparando bene per affrontare pronti, sotto tutti i punti di vista, questi ultimi incontri che ci separano da una Serie A, che a Messina manca ormai da quasi vent’anni. Attenzione al CUS Palermo. E’ una squadra tosta e lo ha dimostrato andando a vincere a Napoli con un pesante 11-7. Guai a pensare alle vittorie ottenute in campionato perché adesso si parte da zero. Noi vogliamo a tutti i costi la vittoria e, tra l’altro, siamo sicuri che potremo contare della spinta dei nostri splendidi tifosi che, come sabato scorso, riempiranno le tribune alla cittadella e che si stanno anche organizzando per venirci a tifare a Palermo il prossimo mercoledi”. Ad aggiudicarsi la promozione in Serie A2 sarà la squadra che si conquisterà due gare su tre. Dopo gara 1, si disputerà gara 2 mercoledì 27 a Palermo. Infine l’eventuale gara 3 si giocherà a Messina.

Commenta su Facebook

commenti