La WP Messina pesca in Olanda: Vivian Sevenich è la nuova stella straniera

Primo colpo di mercato per la Water Polo Despar Messina, che ha ingaggiato una nuova giocatrice straniera. Si tratta della centro boa mancina Vivian Sevenich, olandese, 21 anni, reduce dal secondo posto ottenuto con la sua Nazionale ai recenti Campionati Europei di Budapest.

Un'esultanza dell'olandese Vivian Sevenich, nuova "stella" della WP Despar Messina

Un’esultanza dell’olandese Vivian Sevenich, nuova “stella” della WP Despar Messina

L’atleta “oranje” sostituirà Ildiko Toth, rientrata in patria – così come tutte le giocatrici ungheresi – per assecondare le richieste della Federazione magiara in vista dei prossimi impegni internazionali.

Vivian Sevenich ha cominciato a giocare a pallanuoto in patria con il ZPC Livo di Lichtenvoorde, sua città natale. Dal 2008 al 2013 con gli “orsi polari” di Ede (i “Polar Bears”) ha vinto due titoli nazionali ed una coppa d’Olanda.

Con la sua ultima squadra di appartenenza, il Leiden, ha vinto campionato, Coppa e Supercoppa. Da anni Vivian Sevenich è nel giro della Nazionale olandese, con cui ha debuttato nel 2009. Arriva a Messina con ottime credenziali e dopo la seconda metà di agosto si metterà a disposizione del neo tecnico della Water Polo Despar Messina Luca Tarquini.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com