Week-end brillante per la Pongistica Messina. L’Astra Valdina chiude imbattuta

TennistavoloPillera, Arcigli e Sabatino (Pongistica Messina)

In serie B/1 di tennistavolo la Pongistica Messina (Arcigli, Pillera, Dario Sabatino) vince per 5-3 sulla Fiaccola Castellana (BA), condannando i pugliesi alla retrocessione. Torna sconfitto da Cava dei Tirreni il T.T. Top Spin (Sofia, Trifirò M., Trifirò G.) che cede per 5-2 agli ostici padroni di casa. In B/2, inattesa battuta d’arresto a Palermo del T.T. Top Spin (Quartuccio, S. Zaccone, Rampello) che perde 5-3 contro lo Sportenjoy Allezping.

Astra Valdina

Sfameni, Rozanova, Ruvolo e Minutoli (Astra Valdina)

Nel campionato di C/1, girone Q, bella affermazione per 5-3 della Pongistica Messina (Sidoti, Larini, L. D’Amico, Girone) che supera e aggancia al secondo posto l’Atlantide Vibo Valentia. Nel girone R, convincente vittoria dell’Astra Valdina (S. Caprì, Briuglia, C. D’Amico), che rifila un netto 5-1 alla Libertas Sturzo Caltagirone.

In campo femminile, con un doppio 4-0 sul T.T. Casper Reggio Calabria e su L’Azzurro Molfetta, l’Astra Valdina (Rozanova, Minutoli, Sfameni, Ruvolo) conclude imbattuta la regular season del campionato di serie B, conquistando l’accesso ai play-off promozione. Nel prossimo fine settimana, spazio all’attività individuale con la “Giornata Rosa” in programma a Coccaglio (BS) e i Campionati Regionali Maschili di categoria che si svolgeranno al Palacatania.

 

The following two tabs change content below.
Redazione Messina Sportiva

Redazione Messina Sportiva

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com