La “Walk of fame” di Gioiosa Marea si arricchisce dei tributi a Sidoti, Valdesi e Basile

Walk of fame di Gioiosa Marea con Valdesi, Basile, il sindaco Spinella, e la Sidoti (Carmelo Lenzo)

Secondo atto dell’appuntamento con le “stelle” dello sport per Gioiosa Marea, il piccolo centro costiero a vocazione turistica della provincia di Messina che dopo aver varato con l’ex sciatore Alberto Tomba, lo scorso 1 agosto, ora ha ulteriormente arricchito la sua “Walk of fame” che sorge presso la Villa Canapè dinnanzi il Municipio.

Il primo cittadino gioiosano Spinella guida la Sidoti, Valdesi e Basile verso la "Walk of fame" (Carmelo Lenzo)

Il primo cittadino gioiosano Spinella guida la Sidoti, Valdesi e Basile verso la “Walk of fame” (Carmelo Lenzo)

Una nuova serata all’insegna dei valori dello sport e di imprese memorabili, di grandi emozioni con protagonisti la campionessa di marcia e gioiosana doc Annarita Sidoti, per il pluricampione di karate Luca Valdesi, e per il cestista Gianluca Basile attualmente in forza all’Orlandina Basket già campione d’Europa ed argento olimpico con l’Italia.

Valdesi, Sidoti, e Basile tra il pubblico durante la presentazione dei video celebrativi delle loro imprese

Valdesi, Sidoti, e Basile tra il pubblico durante la presentazione dei video celebrativi delle loro imprese

L’evento, patrocinato dalla locale amministrazione comunale guidata dal sindaco Eduardo Spinella, è nato da un’iniziativa promossa da Francesco Marino ed inserito nel calendario estivo delle manifestazioni come la “Notte olimpica, cocktail di musica e sport” con un evento dedicato ai tre campioni dello sport che hanno apposto le loro maioliche autografate.

Tutti esempi di determinazione per inseguire sul campo grandi successi frutto del duro impegno profuso nelle rispettive carriere, ed una menzione particolare per la “padrona di casa” Sidoti che da tempo combatte una personale battaglia contro un male con la tenacia, il coraggio e la dignità che ne ha caratterizzato le straordinarie imprese sportive.

La serata è qui riassunta negli scatti di Carmelo Lenzo per Messinasportiva.it.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti