Vittorie preziose per le squadre della Top Spin Messina in B1 e B2

Top Spin Messina Serie B1 (da sin Di Marino Capr e Sofia)

Week-end decisamente positivo per le squadre della Top Spin Messina. Nella prima giornata del girone di ritorno del campionato di serie B1 la splendida vittoria in rimonta contro il TT Città di Siracusa vale anche l’aggancio ai rivali in vetta alla classifica. Nella palestra di Villa Dante gli ospiti si erano portati sul 2-0, in virtù dei successi di Gianluca Puglisi per 3-1 (11-7, 11-6, 9-11, 11-9) su Giovanni Caprì e di Salvatore Ganci per 3-0 (11-5, 11-9, 11-5) contro Simone Sofia. La riscossa è stata guidata da Alessandro Di Marino, vittorioso per 3-0 (11-3, 11-5, 11-8) contro Riccardo Lo Presti. Caprì ha quindi sconfitto Ganci per 3-1 (11-9, 20-18, 6-11, 12-10), ristabilendo l’equilibrio. A completare il quadro le vittorie di Di Marino contro Puglisi per 3-0 (11-7, 11-4, 11-5), di Sofia ai danni di Lo Presti per 3-0 (15-13, 11-9, 11-8) e ancora di Di Marino contro Ganci per 3-0 (15-13, 11-6, 11-8). La squadra allenata da Wang Hong Liang si è portata a quota 14 punti, agguantando al comando proprio gli aretusei.

In serie B2 convincente prova della Top Spin che si è imposta per 5-0 a spese del TT Mazzola. Simone Zaccone ha aperto la serie degli incontri del pomeriggio superando Giorgio Volpe per 3-1 (11-8, 13-11, 8-11, 11-4). Giuseppe Quartuccio ha superato Fabrizio Salerno per 3-0 (11-4, 11-5, 11-6), poi Mariano Goffredo Trifirò ha prevalso per 3-2 (11-9, 9-11, 9-11, 11-8, 11-9) su Antonino La Torre. A chiudere, ancora Quartuccio per 3-1 (8-11, 11-7, 11-8, 12-10) su Volpe e Gianluca Zaccone per 3-1 (9-11, 11-9, 11-5, 11-6) contro La Torre. Due punti utili a balzare al secondo posto, in condominio con l’Eos Enna.

Quartuccio Trifirò e Zaccone (Top Spin Messina Serie B2)

Sconfitta per 5-2, invece, la Top Spin dal New Kroton nel campionato di serie C1. Per i calabresi i successi di Antonio Franco Cusato per 3-1 (11-9, 5-11, 11-9, 13-11) su Mirko Miceli, di Ilario Sorgiovanni per 3-0 (11-6, 11-4, 11-9) contro Claudio Rampello e di Lorenzo Raso per 3-0 (11-7, 11-7, 11-3) su Carmelo Zaccone, 3-0 (11-8, 11-5, 11-9) contro Miceli e 3-0 (11-4, 11-6, 11-7) contro Rampello. Per la Top Spin, Claudio Rampello ha vinto per 3-0 (11-7, 11-8, 11-9) contro Cusato e Carmelo Zaccone per 3-2 (11-9, 7-11, 9-11, 11-7, 11-8) contro Sorgiovanni.

In serie C2 la Top Spin Carrubamia La Caramella ha sconfitto 5-0 l’ASD Emoticon ed è ora al secondo posto, a quota 12 punti, insieme alla Libertas Zaccagnini. Giuseppe Trifirò ha vinto contro Gaetano Marino per 3-1 (11-4, 5-11, 14-12, 11-4) e Diana Renata Kosmider per 3-1 (11-13, 11-7, 11-8, 11-9), aprendo e chiudendo la serie. Due successi per Andrea Giannino contro Antonino Di Pietro per 3-2 (9-11, 11-4, 11-9, 9-11, 11-4) e sempre per 3-2 (12-10, 8-11, 8-11, 17-15, 11-9) su Marino. Infine, Roberto Gullo ha piegato Diana Renata Kosmider 3-2 (11-7, 9-11, 5-11, 11-7, 11-7).

Nello stesso raggruppamento la Top Spin Geryanna Gelati Artigianali è andata a vincere per 5-3 in trasferta contro l’Astra Autoscuola Elisea. Le firme sono di Ubaldo Larinà contro Giuseppe Alacqua per 3-1 (3-11, 11-6, 11-7, 11-8), Marco Populin per 3-0 (11-6, 11-6, 11-8) su Mario Antonio Scibilia e 3-1 (11-7, 5-11, 11-2, 11-4) contro Alacqua, Giovanni Vaccarino per 3-0 (11-2, 11-9, 12-10) contro Scibilia e Luciano Buono per 3-0 contro Scibilia (11-3, 11-9, 11-9). Per i padroni di casa i tre sigilli di Giovanni Duca, per 3-0 (11-8, 11-9, 11-9) su Vaccarino, 3-0 (14-12, 11-9, 11-9) su Larinà e 3-1 (11-7, 11-6, 9-11, 11-9) contro Populin. Il derby tra le due squadre di C2, anticipo della sesta giornata di ritorno, è in programma giovedì 14 febbraio alle ore 18.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti