Vendite giudiziali, disposizioni sull’accesso a sala aste e studi professionali

asta giudiziaria10

TRIBUNALE DI MESSINA
Disposizioni sull’accesso nella sala aste e negli studi professionali per le vendite giudiziali
1) A partire dalle vendite disposte dal 7 febbraio 2022 e sino a diversa comunicazione, sia per le procedure fallimentari che per le esecuzioni immobiliari, i soggetti interessati alla vendita e, quindi, anche i partecipanti/offerenti dovranno esibire la certificazione green pass base di cui all’art. 9, co. 2, d.l. cit. al fine del loro ingresso nella sala aste e/o negli studi professionali.
2) Il delegato e/o il titolare della sala aste provvederà a verificare il possesso della predetta certificazione, attraverso la sua validazione con l’apposita app ministeriale;
3) Il mancato possesso del green pass base o il rifiuto di esibirlo è motivo di esclusione dell’interessato dall’accesso alla sala/studio e dalla partecipazione alla gara.
4) Vige la prescrizione dell’uso di mascherina FFP2, del controllo della temperatura all’ingresso e del distanziamento.