https://facebook.openinapp.co/dedomenicofranco

https://facebook.openinapp.co/dedomenicofranco

Vacca: “Vincere insieme all’amico del cuore ha più valore. Grazie Aliperta”

Cretella, Vacca e AlipertaCretella, Vacca e Aliperta celebrano un successo (foto Fabrizio Pernice)

Tra feste, celebrazioni e dediche l’entusiasmo in casa Acr Messina per la promozione in serie C non conosce freni. A traguardo finalmente raggiunto il centrocampista Raffaele Vacca (30 presenze e 2 gol), con un lungo post su Facebook, ha descritto le sue sensazioni, ringraziando in particolare l’amico Domenico Aliperta: “Tutto è iniziato così. Domenico c’è il Messina che ci vuole entrambi. Lui: veramente? I nostri occhi iniziano a brillare. Ci dicono ma siete pazzi, lì non si sta bene, lì nessuno riesce a fare bene, nessuno riesce a vincere. Ci guardiamo negli occhi e senza parlare accettiamo questa sfida. Perché per noi nulla è impossibile soprattutto quando hai a disposizione talento, intelligenza e gioco di squadra puoi affrontare qualsiasi cosa”.

Acr Messina in C

Vacca e Bollino pronti a stappare (foto Paolo Furrer)

Poi la sottolineatura del valore del gruppo, fondamentale per centrare l’obiettivo: “Ma l’arma vincente quest’anno è stata il senso di appartenenza, l’attaccamento alla maglia, giocare con il cuore pieno d’amore. Sì è vero, abbiamo affrontato tante difficoltà, tanti problemi, siamo arrivati al limite della sopportazione, ma mollare era la strada più facile, quella che tanti altri calciatori avrebbero scelto. Ma noi no, ci abbiamo creduto fino alla fine. Ed ora possiamo dire che “C” e l’abbiamo fatta”.

All’amico Aliperta va però il “grazie” speciale di Vacca: “Il nostro sogno si è realizzato, portare il Messina in serie C. Vincere insieme all’amico del cuore prende tutto più valore. Sei la mia vita. Grazie per tutto Domenico Aliperta”.