Un’asta per la guardia Terrence Roderick. Offerte da Forlì, Pistoia e Orlandina

Terrence RoderickTerrence Roderick porta palla

L’ultima indiscrezione di mercato in ordine di tempo la lancia il Resto del Carlino. Al centro dei desideri la guardia Usa ex Napoli che potrebbe tornare in Emilia con coach Dell’Agnello. Ma sul piatto ci sono le offerte del club toscano e dei siciliani.

Terrence Roderick

Terrence Roderick in azione

L’Unieuro Forlì non nasconde le proprie ambizioni di vertice e si è buttata a capofitto alla ricerca del secondo straniero da affiancare a Erik Rush. La tipologia non sarà quella di un tiratore puro e semplice, bensì di un elemento, come ha spiegato coach Dell’Agnello, capace sì di colpire dall’arco, ma soprattutto di battere l’uomo, andare dentro e o chiudere al ferro creando anche vantaggi per i compagni. Il profilo sembra corrispondere a Terrence Roderick, un big per la serie A2.

Tuttavia il 33enne di Philadelfia non è l’unico giocatore che i forlivesi stanno seguendo. Anche perché Roderick ha non pochi pretendenti, due club su tutti: principalmente Pistoia, auto retrocessa dalla massima serie ma anche Capo d’Orlando di coach Marco Sodini alle prese con la scelta della sua nuova coppia Usa. Quindi non è così scontato che Roderick alla fine propenda per tornare a Forlì.

Terrence Roderick

Terrence Roderick Jr in maglia Ferrara

Certo, il rapporto con l’allenatore è eccellente (nel 2019 a Bergamo arrivarono in semifinale), ha già giocato in Emilia nella stagione 2012/13 trovandosi bene con città, pubblico e tifosi, ma il suo arrivo, sebbene possibile, non è per nulla deciso. Ecco quindi che le riflessioni sul suo acquisto sono diverse e non di poco conto. L’Unieuro sembra non avere fretta. Ma sul ragazzo, che in questa categoria è di sicuro spessore, si potrebbe a breve aprire una vera e propria asta con anche i tifosi paladini che sperano di poterlo vedere impegnato al PalaFantozzi quando finalmente la stagione 2020/21 potrà cominciare.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva