Una risoluta Rescifina Messina s’impone sul campo della Stella Palermo

Continua a veleggiare nei quartieri altissimi di classifica la Polisportiva Rescifina Messina del presidente Piccolo che nel capoluogo siciliano al PalaUditore non ha avuto problemi a superare le padrone di casa della Stella Palermo, squadra anagraficamente molto giovane che punta alla valorizzazione delle giocatrici di un florido vivaio e che a livello di risultati è ferma con un solo successo all’attivo. La Rescifina Messina cha giocato col piglio della squadra autoritaria e rimane saldamente in seconda posizione alle spalle della battistrada Rainbow Catania e in compagnia della Lazur, unica formazione capace di batterla sul campo in questo avvio. La gara ha registrato un sostanziale equilibrio nel solo primo quarto chiuso in vantaggio di un punto dalle ospiti. La squadra affidata alle cure di Lilia Malaja ha decisamente preso in mano le redini dell’incontro nel corso del secondo quarto piazzando un break di 19-27. Le ragazze del tecnico Di Caro subivano il deciso cambio di ritmo imposto dalle biancoazzurre e nel secondo tempo non c’è stata più alcuna storia. Marchese e compagne chiudevano le maglie difensive con cinque atlete arrivate in doppia cifra (Bonnì, Davì, Giordano, Marchese e Romeo) ed un positivo atteggiamento tenuto dalla panchina che ha assistito a dovere le titolari.

(foto Nicita)

(foto Nicita)

Quindici i punti di margine alla penultima sirena che sapevano di fine anticipata della gara, l’ultimo quarto era utile solo per le statistiche col margine tra le due squadre che saliva vertiginosamente fino al più 24 finale. Matera e Bursi erano le ultime a mollare per la Stella ma la differenza di valori era evidente sul campo. Quinto successo per Messina autrice di un avvio di stagione decisamente positivo e con alle porte lo scontro già decisivo contro la corazzate del raggruppamento, l’imbattuta Rainbow Catania di coach Maura D’Anna. Gara assolutamente da non perdere quella del PalaTracuzzi nell’ultimo turno utile del 2014. Si ripartirà poi dopo le feste, precisamente il 10 gennaio a Castellammare del Golfo con la Nova Basket.

Stella Palermo-Rescifina Messina 53-77
Stella Palermo: Lo Bianco 6, Buccheri, Ferro 4, Mattiolo 3, Monastra 2, Bordes 4, Bursi 11, Matera 14, Ventimiglia 1, Bartolotta 2, Bianco 4, Greco 2. All. Di Caro.
Rescifina Messina: Marchese 12, Scionti 6, Davì 11, Bonnì 13, Giordano 10, Calisto, Russo 6, Mantineo, Spadaro 3, Romeo 16. All. Malaja.
Arbitri: Saeli e Jaiteh di Palermo.
Parziali: 13-14, 32-41, 44-59.

Commenta su Facebook

commenti