Una Rescifina Messina generosa cede in volata sul parquet dell’Eirene Ragusa

RagusaVirtus Eirene Ragusa

La Virtus Eirene Ragusa s’impone sulla Rescifina Messina per 70-66. Alla palla a due l’attacco di casa funziona e le aquile iblee segnano 24 punti nei primi dei dieci minuti, concedendone però 19 alle avversarie di coach Interdonato.

La gara rimane così equilibrata fino alla fine, con le messinesi che si riavvicinano tra la fine del terzo e la metà del quarto periodo (66-64 a tre minuti dalla sirena), ma la maggiore fisicità messa in campo negli ultimi minuti consente alle ragazze di Yvan Baglieri di portare a casa i due punti.  La prima vittoria del 2019 è arrivata, ora Ragusa è attesa da alcuni mesi intensi che saranno importantissimi ai fini della crescita delle proprie atlete.

Tabellini e parziali:
Eirene Ragusa-Rescifina Messina 70-66
Parziali: 24-19; 11-13; 22-23; 13-11
Eirene Ragusa: Cardullo 2, Guastella, Trovato 8, Gatti 9, Olodo n.e, Stroscio 26, Occhipinti 2, Bucchieri 7, Gurrieri, Savatteri 16. All. Baglieri.
Rescifina Messina: Marchese 10, Turiano n.e., Kalach 15, Davi5, Melita n.e., Giordano 7, Melita 2, Cosenza 8, Rescifina 4, Spadaro 1, Vento 14. All. Interdonato.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti