Una combattiva Siac Messina si arrende alla capolista Acireale nel recupero

Siac MessinaI giocatori della Siac Messina

La Siac Messina ha perso per 3-1 contro la capolista Agriplus Acireale il recupero della 4^ giornata del campionato di serie B di calcio a 5. Al “PalaMili” si è assistito ad una partita combattuta, che ha visto i padroni di casa fallire diverse ghiotte opportunità, che avrebbero potuto cambiarne l’epilogo.

Siac Messina

I fratelli Antonio e Luca Colavita della Siac Messina

Botta e risposta ad inizio gara: al vantaggio biancazzurro siglato da Samuele Limblici, gli ospiti rispondono con l’immediato pareggio di Fichera. Al 7’ il tiro di Musumeci varca la linea sul tentativo di salvataggio di Antonio Colavita (1-2).

Un minuto dopo, lo stesso Colavita si vede negato il gol dall’ottima uscita del portiere. Sul ribaltamento di fronte, Finocchiaro cala il tris, cogliendo sbilanciato il quintetto avversario. Da segnalare nel bilancio del primo tempo, i due pali colpiti dagli acesi ed alcune insidiose conclusioni dei peloritani.

Siac Messina

Un time-out della Siac Messina

Nella ripresa, la Siac pigia il piede sull’acceleratore e colleziona occasioni non finalizzate. L’estremo difensore dell’Acireale si supera sui tiri di Colavita e Antonino Boccaccio. Al 10’ Claudio Esposito calcia incredibilmente alto in scivolata da posizione ravvicinata, imitato poi dal compagno Salvatore Capillo, che, in un’azione con il “quinto di movimento”, indirizza la sfera a lato a pochi centimetri dalla porta. Nel finale, esce infortunato Nino Giuffrida e viene espulso Davide La Valle per proteste dopo un fallo evidente ai danni di Boccaccio non fischiato dalla coppia arbitrale.

Risultati recuperi 4^ giornata Serie B (girone H): Mascalucia C5-Meriense 7-1; Siac Messina-Agriplus Acireale 1-3.

Classifica: Ecosistem Lamezia, Città di Palermo e Agriplus Acireale 10; Mascalucia 9; Casali del Manco e Monreale 7; Futsal Canicattì e Pgs Luce Messina 6; Mortellito 4; Soccer Montalto, Siac Messina e Meriense 0.