Un “Oscar dello Sport” intitolato a Mino Licordari. Tennistavolo, kart e volley tra i premiati

Mino LicordariMino Licordari negli studi della Rtp

L’“Oscar dello Sport” è l’evento organizzato da MessinaSportiva.it per celebrare società e personaggi che si sono distinti nell’arco della stagione agonistica 2016/2017. L’appuntamento per sportivi, addetti ai lavori, tifosi ed appassionati è fissato per domani sera (martedì 16 maggio), con inizio alle ore 20, presso il Monte di Pietà di via XXIV Maggio. Le premiazioni interesseranno svariate discipline che seguiamo quotidianamente attraverso le pagine del nostro portale. Nel menu della serata ovviamente calcio, ma anche pallanuoto, pallavolo, tennis, tennistavolo, kart, pallacanestro e tanto altro ancora.

Tennistavolo

Antonio Amato, punto di forza della Top Spin (foto di Vincenzo Nicita Mauro)

E’ prevista una nutrita rappresentanza dell’ACR Messina, capeggiata dal presidente Franco Proto, dal dg Lello Manfredi e dal ds Marcello Pitino. Graditi ospiti anche i giocatori Angelo Rea e Andrea De Vito. Presenzierà, inoltre, a livello istituzionale, il sindaco Renato Accorinti. Tra i premiati, il Camaro promosso in Eccellenza, la Waterpolo Despar Messina qualificata alla prossima Eurolega di pallanuoto femminile, il Top Spin che ha conquistato la salvezza in Serie A1 di tennistavolo, il Circolo del Tennis e della Vela protagonista in Serie A2, il Santa Teresa promosso in Serie A2 di volley, il Karting Club Messina che verrà rappresentato ai Mondiali di Parigi. Per la sezione “Sport e Sociale” sarà assegnato l’Oscar intitolato a Mino Licordari.

kart

Il Karting Club Messina porterà ben otto atleti ai Mondiali di Parigi

Nel corso della serata saranno consegnate le divise ufficiali dell’ACR Messina, griffate con l’hastag #iocisonosempre sul petto, ai cinque vincitori del nostro Contest fotografico su Facebook, in collaborazione con la società peloritana. A chi si è classificato tra il sesto e il decimo posto saranno consegnati, invece, i coupon per il ritiro di cinque casse da 24 bottiglie di Birra dello Stretto. Rinnoviamo, altresì, l’invito ai colleghi delle testate cittadine a partecipare all’evento. Per l’occasione sarà ospitata una mostra fotografica dedicata allo sport messinese, curata da Vincenzo Nicita Mauro.

Commenta su Facebook

commenti