Tra new entry, conferme e programmazione, inizia la stagione della Tabavolley Sport 1

ASD Tabavolley Sport 1 2015-2016

E’ iniziata questa settimana sulla sabbia dei campi attrezzati del lido Sea’s Sport di Messina, la stagione sportiva della ASD Sport 1. Dopo la conquista del primo posto nel campionato di Prima Divisione Maschile dello scorso anno l’entourage dirigenziale guidato dal presidente Francesco Giorgio ha lavorato incessantemente durante la stagione estiva per comporre la rosa di atleti che ritornerà, dopo un solo anno di break , a competere in ambito regionale in Serie D, riprendendo il percorso di costante crescita che ha caratterizzato gli ultimi anni della società:

Il presidente Francesco Giorgio

Il presidente dell’ASD Sport 1 Francesco Giorgio

“La scorsa stagione abbiamo volutamente rinunciato alla Serie D – ha affermato il Presidente Giorgio – con l’obiettivo di pianificare al meglio il futuro di questa squadra che sta dando parecchie soddisfazioni, non ultima il primato recentemente raggiunto. I costi dello sport, sia giovanile che dilettantistico, sono sempre più elevati ed era necessario stabilire una programmazione a lungo termine per poter dare solidità e margini di crescita alla squadra. Adesso siamo in carreggiata e le ambizioni non ci mancano. I ragazzi, dal lato loro, hanno sposato a pieno tutte le scelte e sono stati bravi a riprendere sul campo il titolo momentaneamente accantonato. La coesione di questo gruppo, in ogni suo componente, è sempre stata un valore aggiunto, un volano emotivo per l’intera attività che portiamo avanti”.

Una programmazione ed una visione sportiva avvincente che hanno permesso al sodalizio messinese di poter arruolare al timone della prima squadra un tecnico di assoluto valore come Giuseppe Staiti, protagonista di due promozioni consecutive nelle precedenti stagioni che lo hanno visto prima sulla panchina della Peloro Volley, promossa in C, e lo scorso anno alla guida del Letojanni approdato in Serie B2.

Importanti manifestazioni di interesse ed arrivi anche nella rosa degli atleti: dalla Serie B2 arriveranno in bianco azzurro Massimo Giliberto (classe 1993) e Rosario Briguglio (’84) lo scorso anno al Fiamma Calvaruso, dalla Serie C gli innesti Moravio Mancuso (’95) e Gabriele Branca (’92) nel 2014 in forze alla Peloro Volley e dalla Serie D Marco Lo Giudice (’88) in prestito dalla Zanclon e Gianluigi Gogliandolo (’81) ex Luce Don Bosco.

Riconfermato, inoltre, l’intero gruppo costruito con passione nelle scorse stagioni sportive e che, anche quest’anno, scenderà in campo con il nome di “Tabavolley Sport 1” in seguito alla rinnovata pluriennale partnership con il main sponsor Tabacchi Costantino.

Oltre ai nuovi atleti quindi mister Staiti avrà sempre a disposizione il capitano Danilo De Pasquale (classe 1978), Gabriele Arcovito (‘89), Pierluigi Ardiri (’91), Sergio Baluci (’76), Sergio Bruno (’81), Marco Ciriaco (’89), Simone Contino (’76), Antonio Genitore (’80), Demetrio Laconte (’89), Vincenzo Lopis (’81), Marcello Perone (’85), Vincenzo Randazzo (’93) e Daniele Romano (’88). Confermato, inoltre, anche l’asset organizzativo interno delle ultime stagioni con il solo inserimento del giovanissimo Jacopo Genovese che collaborerà al fianco del più esperto dirigente Pino Costantino.

Un gruppo eterogeneo, insomma, che di sicuro offrirà diverse soluzioni di gioco, spettacolo e tanta energia per la lunga stagione che sta per iniziare e che la società peloritana vuole giocare al massimo della condizione perseguendo obiettivi di crescita tecnica e sportiva sia individuale sia dell’intero team per il futuro di questo bell’esempio di sport cittadino.

The following two tabs change content below.
Redazione Messina Sportiva

Redazione Messina Sportiva

Commenta su Facebook

commenti